Formazione e sensibilizzazione del giocatore

Formazione giocatore

Lottomatica interviene ogni anno sul tema della sensibilizzazione del giocatore promuovendo campagne informative finalizzate a favorire un comportamento di gioco equilibrato e senza eccessi. I messaggi veicolati invitano i giocatori alla responsabilità, alla moderazione e all’equilibrio nell’approccio al gioco, in quanto condizioni essenziali per praticare un gioco fatto di puro divertimento. Da diversi anni le campagne di sensibilizzazione avviate da Lottomatica mirano ad aumentare la conoscenza del divieto di gioco per i minori e utilizzano i diversi mezzi stampa e web.
A supporto di queste campagne, Lottomatica ha realizzato un’attività informativa in-field rivolta alle famiglie ed alla comunità in generale in collaborazione con il Moige – Movimento Italiano Genitori e con FIT – Federazione Italiana Tabaccai. Negli ultimi anni la campagna informativa “Facciamo girare la voce” ha avuto luogo su tutto il territorio nazionale a partire dalle piazze e dai centri commerciali fino ad arrivare all’interno dei nostri Punti Vendita per sensibilizzare gli adulti, insieme al supporto dei ricevitori, sul rispetto del divieto di gioco per i minori di 18 anni secondo i seguenti obiettivi:

  • informare i genitori sul divieto per i minori di accedere ai giochi con vincite in denaro
  • indicare i potenziali rischi connessi al gioco per i minori
  • offrire gli strumenti più idonei per affrontare il tema con i ragazzi;
  • sensibilizzare sull’impatto che il comportamento e l’approccio al gioco dei genitori può avere sui minori.

I messaggi informativi sul Gioco Responsabile, come per esempio le informazioni sui regolamenti di gioco e sulle probabilità di vincita, ma anche le diverse espressioni di avvertimento, tra cui il divieto di gioco per i minori, non sono solo presenti su tutti i canali digitali, ma anche presso cartelli e materiali specifici che vengono forniti alle sale e ai Punti Vendita.
Tali materiali riportano le indicazioni utili ai giocatori per informare sui rischi del gioco eccessivo e per comunicare il Telefono Verde Nazionale per le problematiche legate al gioco d’azzardo (TVNGA) a cura dell’Istituto Superiore di Sanità.
In particolare, per quanto riguarda i minori, oltre al divieto di gioco, all’esterno delle sale Better e delle sale VLT viene esposto anche il divieto di ingresso in conformità al DL 13 settembre 2012, n. 158 (c.d. Decreto Balduzzi).