Maratona di Scherma 2012

Roma 9 giugno 2012

L’EVENTO
Il Gioco del Lotto è stato partner ufficiale della Maratona di Scherma 2012, che si è svolta il 9 giugno a Roma, in Piazza del Campidoglio, dalle ore 12.00 alle ore 24.00.

Circa 350 atleti, dai 5 ai 70 anni, hanno incrociato le lame di spade, sciabole e fioretti nel suggestivo scenario del Campidoglio, dove è stato allestito un vero e proprio campo di gara: professionisti, dilettanti
e diversamente abili si sono sfidati nelle varie discipline della scherma diretti dal fondatore
e organizzatore di questo evento, il maestro d’armi Renzo Musumeci Greco, figlio di Enzo Musumeci Greco, uno dei padri della scherma italiana.

L’intento della manifestazione è condividere e celebrare con tutti gli appassionati lo sport “più medagliato” d’Italia e dar vita, nel centro di Roma, a un grande evento sportivo, culturale e sociale, che dimostri anche l'importanza dell'integrazione nello sport e nella vita civile.

LO SAI CHE...

  • Nonostante già nel XIII secolo si parlava di una scherma italiana di grande prestigio anche fuori dai confini della penisola, soltanto nell’Ottocento nasce la moderna scuola italiana di scherma, da sempre considerata una delle migliori al mondo, come dimostrano i grandi successi ottenuti fino ad oggi
  • Il termine “scherma” deriva da “schermire”, quindi ripararsi, difendersi. Nel vocabolario dell’Accademia della Crusca si trova questa definizione: “scherma, schermire è riparare con arte il colpo che tira il nemico e cercare di offenderlo sempre”. L’arte della scherma appunto.
  • La Piazza del Campidoglio di Roma, teatro degli “affondi”, delle “parate” e delle “stoccate” è un gioiello rinascimentale nato dal genio di Michelangelo che, per volere di Papa Paolo III, ne rielaborò l’assetto architettonico, ma non visse così a lungo per vedere realizzato completamente il suo progetto .
  • Il pavimento della piazza, con la stella a  dodici punte disegnata sul selciato con lastre di travertino, risale al 1940, ma si basa su di un disegno di Michelangelo, che ideò anche la cordonata di accesso (la scalinata) e il basamento della statua di Marco Aurelio.

DIAMO I NUMERI
9 giugno: giorno della Maratona
12: la durata in ore dell’evento sportivo
5 e 70: l’età minima e massima degli atleti in gara
2°: l’edizione della Maratona di Scherma a Roma