Telethon 2014

1140x300

1 dicembre 2014 - 31 gennaio 2015



L'EVENTO
Dal 2000, Il Gioco del Lotto sostiene Telethon e la ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche: una speranza concreta per i malati e per le loro famiglie. Anche per l’edizione 2014 il progetto di ricerca finanziato è stato quello della professoressa Maria Vittoria Cubellis dell’Università di Napoli Federico II, relativo allo sviluppo di nuovi farmaci per la cura delle malattie genetiche.


LO SAI CHE...

  • La Fondazione Telethon è una delle principali charity italiane che dal 1990 ha l’obiettivo di realizzare la promessa della cura delle malattie genetiche rare attraverso il finanziamento di ricerca biomedica eccellente. Fondamentale per sostenere l’attività è il contributo della società civile: volontari sul territorio, aziende partner e donatori che ogni giorno aiutano la ricerca a progredire verso la cura.
  • Ad oggi si conoscono diverse migliaia di malattie genetiche, per un 70% pediatriche; per la maggior parte di queste non esiste una terapia risolutiva. La rarità di queste patologie fa sì che esse siano trascurate dai principali investimenti pubblici e privati. Telethon esiste proprio per far sì che nessuno sia escluso dalla concreta speranza di una cura.
  • Dal 1990 a oggi sono stati finanziati 2.532 progetti di ricerca, in questi anni il lavoro dei ricercatori Telethon ha avuto una notevole ricaduta sulla conoscenza di 449 malattie genetiche.

DIAMO I NUMERI

1 dicembre: primo giorno utile per effettuare le donazioni
14: gli anni di sostegno di Lottomatica a Telethon
31: gennaio: ultimo giorno dell’iniziativa a favore di Telethon
63: i coordinatori Telethon attivi sul territorio, ciascuno con la propria squadra
74: la percentuale dei fondi destinata alle attività di ricerca nell'ultimo anno