Fondazione ANT ONLUS

1140x300

2015



L'EVENTO
Obiettivo della Fondazione ANT Onlus è offrire l’ospedalizzazione a domicilio ai sofferenti di tumore in fase avanzata e avanzatissima in maniera completamente gratuita, accompagnando il paziente nella sua casa con cure mediche idonee e un’assistenza socio-sanitaria il più possibile globale, sia per il malato che per la sua famiglia. Quest'anno con il sostegno de Il Gioco del Lotto è stato possibile ampliare gradualmente il raggio d’azione dei territori raggiunti dall’équipe sanitaria, che ora risponde alle richieste di assistenza che giungono anche dalla Provincia di Caserta, nella zona tristemente nota anche come «Terra dei fuochi».
Gli ospedali domiciliari oncologici dell'associazione ANT garantiscono 24 ore su 24 (compatibilmente alle risorse umane disponibili), festivi compresi, una completa assistenza domiciliare e tutte le terapie palliative e di supporto necessarie ad affrontare in piena dignità le ultime fasi della vita.


LO SAI CHE...

  • Secondo il registro sviluppato da AIRTUM e AIOM, in Italia le persone colpite da tumore sono quasi 3 milioni.
  • Circa 4.000 persone sono assistite ogni giorno dalle 20 équipes socio-sanitarie ANT che garantiscono a domicilio cure di livello ospedaliero (dati aggiornati al 30 giugno 2015).
  • Sono 433 - tra medici, infermieri, psicologi, nutrizionisti, fisioterapisti, farmacisti, assistenti sociali, operatori - i professionisti che lavorano per la Fondazione, mentre 2000 i volontari prevalentemente impegnati in attività di raccolta fondi e di logistica nelle 120 Delegazioni ANT presenti in Italia.