AiBi - PAN DI ZUCCHERO

1140x300

2012



L'EVENTO
Il Gioco del Lotto ha sostenuto l'associazione AiBi - Amici dei Bambini - con il progetto Pan di Zucchero, che ha l'obiettivo di creare e formare una rete di famiglie accoglienti, disponibili a supportare il processo di inclusione sociale dei minori stranieri non accompagnati sino al loro reinserimento in famiglia.
A Salerno, poi a Messina, per fronteggiare l'emergenza umanitaria, il progetto Pan di Zucchero è nella cittadina siciliana una realtà inserita in un contesto di particolare povertà sociale, caratterizzato negli ultimi anni da un forte flusso migratorio che vede nei minori stranieri non accompagnati (MISNA) e nelle mamme sole con bambino i soggetti più deboli e bisognosi di sostegno.


LO SAI CHE...

  • Ogni 15 secondi un bambino viene abbandonato nel mondo. Sono 168 milioni i bambini che oggi crescono soli, abbandonati, senza una famiglia (stime Unicef). Un numero allarmante, che aumenta ogni anno di 5 milioni e che classifica l’abbandono minorile come la quarta emergenza umanitaria del XXI secolo.
  • Da alcuni anni è attivo l’Osservatorio Permanente sull’Abbandono: esperti e professionisti a livello internazionale contribuiscono ogni anno a dare vita alla pubblicazione di un Rapporto sull’Emergenza Abbandono.
  • Il “Pan di Zucchero” è un vero e proprio centro polivalente di accoglienza e di aggregazione per tutte le famiglie del territorio, a cui offre consulenza, supporto e servizi (babysitteraggio, aiuto domestico, ecc…) e si adopera per promuovere azioni di aiuto reciproco e condivisione fra famiglie.

DIAMO I NUMERI

25: gli anni dell’Associazione
11: le sedi regionali in Italia nelle quali opera l’Ai.Bi.
3 ottobre: avvio del progetto “Pan di Zucchero” a Salerno
33: le sedi operative di Ai.Bi. nel mondo
80: le famiglie “accoglienti” nel territorio di Salerno