Io gioco con l’Arte – In viaggio con Matisse

8 e 15 marzo 2015 – Scuderie del Quirinale, Roma

IN VIAGGIO CON MATISSE
In collaborazione con i Servizi Educativi Laboratorio d'Arte dell'Azienda Speciale Palaexpo e in occasione della mostra “Matisse. Arabesque” alle Scuderie del Quirinale, Il Gioco del Lotto ha offerto alle famiglie i laboratori di Io Gioco con l'Arte durante i quali hanno potuto effettuare un'originale visita animata tra le opere in mostra e viaggiare insieme a Matisse dalla Francia alla Russia, fino all'Africa e all'Oriente, tappe fondamentali per il percorso artistico del Maestro francese.
L'8 e il 15 marzo, tante famiglie con bambini hanno partecipato ai laboratori, dove, le ceramiche, i tessuti ei tappeti sono stati fonte d'ispirazione per creare e reinventare nuovi motivi decorativi.

Il Gioco del Lotto ha offerto ai genitori l'ingresso e la visita guidata gratuiti.

Laboratorio per bambini dai 5 ai 6 anni
Sulle pareti dell'atelier di Scuderie del Quirinale sono state posizionate alcune griglie di riferimento formate da linee e cerchi intersecati tra loro, così da realizzare, attraverso la combinazione di figure geometriche, decorazioni floreali e astratte. I bambini hanno cercato tutti i punti di intersezione possibili e individuato le forme ricorrenti nelle maioliche, nei tappeti e nei tessuti dell'arte islamica. Con stupore, hanno scoperto come, da una griglia di linee e cerchi, possano nascere forme geometriche come quadrati, triangoli, esagoni, ma anche figure come foglie, fiori e stelle. Poi, i bambini sono stati coinvolti nella costruzione e nella decorazione di un modulo “mattonella” da assemblare a quelli dei compagni, in modo da creare un pavimento di stelle, quadrati, esagoni.... dai mille colori!

Laboratorio per bambini dai 7 ai 10 anni
In occasione della mostra Matisse. Arabesque il Laboratorio d'Arte delle Scuderie del Quirinale ha proposto una visita animata in mostra per viaggiare insieme a Matisse dalla Francia alla Russia, fino all'Africa e all'Oriente attraverso quelle tappe che si rivelarono fondamentali per il percorso artistico del grande pittore. La visita, attraverso brevi esperienze davanti alle opere, ha guidato lo sguardo dei bambini nel confronto tra l'opera dell'artista francese, le maschere tribali, i kimono e le stampe giapponesi, nonché le maioliche, i tessuti e i tappeti esposti in mostra.