Ravello Festival 2013

1140x300
29 giugno – 7 settembre 2013 – Ravello (SA)


L’EDIZIONE 2013
Si è conclusa il 7 settembre l'edizione 2013 del Ravello Festival, la storica manifestazione culturale estiva organizzata dalla Fondazione Ravello e sostenuta da Il GIOCO DEL LOTTO. Anche quest'anno, nelle suggestive cornici di Villa Ruffolo, Villa Cimbrone e dell'Auditorium Oscar Niemeyer si sono succeduti molteplici appuntamenti dedicati alla musica classica, al cinema, alla letteratura e alle altre arti: 70 giorni di programmazione, 40 eventi, mostre e incontri di parola, nel segno della multidisciplinarietà che ormai contraddistingue uno dei festival più importanti d'Europa. Il GIOCO DEL LOTTO ha offerto l'ingresso gratuito agli under 25 in occasione di due grandissimi eventi musicali: il concerto di uno dei più famosi strumentisti del mondo Hamilton de Holanda, tenutosi il 18 luglio presso l'Auditorium Oscar Niemeyer e il concerto di Mauro Ottolini Sousaphonix Big Band, con un omaggio fantasioso e brillante al jazz leggendario degli anni Venti e Trenta, il 3 agosto del presso il Belvedere di Villa Rufolo.


LO SAI CHE...

  • Quest'anno il Ravello Festival ha dedicato particolare attenzione agli anniversari del 2013, a cominciare dal bicentenario della nascita di Wagner, nume tutelare della manifestazione: il festival nasce infatti nel 1953 per celebrare proprio il grande compositore tedesco, che soggiornò nella cittadina della Costiera Amalfitana nel 1880.
  • Il festival non ha celebrato solo i musicisti: nel ventennale della morte è stato ricordato il grande ballerino russo Nureyev, mentre il 29 agosto è stato dedicato a D’Annunzio un recital per pianoforte e voce recitante.

DIAMO I NUMERI
18 luglio e 3 agosto: le date degli eventi offerti da Il Gioco del Lotto agli under 25
10: le corde del mandolino di Hamilton de Holanda
61: l'edizione del Ravello Festival 2013
70: i giorni di programmazione