Mostra "Giorgio Morandi. 1890-1964"

1140x300
28 febbraio – 21 giugno 2015 – Complesso del Vittoriano, Roma


LA MOSTRA
Si è conclusa il 21 giugno al Complesso del Vittoriano a Roma, con il sostegno de IL GIOCO DEL LOTTO, l'importante mostra monografica dedicata all'opera di Giorgio Morandi, grande protagonista della pittura moderna europea. Più di 100 opere, realizzate con differenti tecniche - pittura, incisione, acquerello, disegno - hanno documentato il percorso artistico del pittore bolognese e il suo costante cammino di ricerca e hanno offerto al grande pubblico la possibilità di conoscere e fare proprie la “poesia” e la grandezza della sua pittura e, di “toccare il fondo, l'essenza delle cose". In occasione della mostra, IL GIOCO DEL LOTTO ha offerto, come sempre, il suo contributo per avvicinare grandi e piccoli alla bellezza dell'arte: Venerdì 27 marzo ingresso gratuito per tutti alla Mostra con la SERATA DELL'ARTE. Inoltre, il 1 e il 29 marzo IL GIOCO DEL LOTTO ha coinvolto le famiglie con bambini e ragazzi nei laboratori creativi di "Io gioco con l'Arte". Due giornate dedicate al grande pittore italiano nelle quali i giovanissimi artisti sono stati impegnati a scoprire, in modo divertente, stile e tecnica del Maestro dalle celebri nature morte... e per i genitori ingresso e visita guidata gratuiti alla mostra! L'arte a portata di tutti è lo scopo di questi importanti appuntamenti de Il Gioco del Lotto, che continua ad offrire alla comunità iniziative di promozione e comunicazione, destinate ad avvicinare la cultura al grande pubblico.


LO SAI CHE...

  • Morandi è considerato tra i maggiori incisori mondiali del secolo. Fin da giovanissimo, agli inizi del suo percorso artistico, si dedicò con passione alle incisioni, che realizzava con segni sottili e rettilinei in intrecci complessi e con tratti di grande efficacia.
  • Nel 2009, due dipinti ad olio dell'artista sono stati scelti dal Presidente degli Stati Uniti d'America Barak Obama ed ora fanno parte della collezione di opere della Casa Bianca.
  • Morandi fu molto apprezzato agli inizi degli anni ’60 nel modo culturale italiano, tanto che alcuni suoi quadri sono mostrati intenzionalmente sullo sfondo di importanti scene di due capolavori del cinema degli anni ‘60: “La notte” di Michelangelo Antonioni e  “La dolce vita” di Federico Fellini.

DIAMO I NUMERI

17 aprile: la serata dell’arte offerta da Il Gioco del Lotto
20 luglio: il giorno della nascita di Morandi, nel 1890
21 luglio: ultimo giorno per visitare la mostra
27 febbraio: data di apertura della mostra
74
: gli anni di vita dell’artista