Mostra "La nostra storia. 60 anni dell'Italia e del mondo attraverso le foto dell'Espresso"

1140x300
2 ottobre – 27 novembre 2015 – Complesso del Vittoriano, Roma


LA MOSTRA
La mostra La nostra storia. 60 anni dell’Italia e del mondo attraverso le fotografie dell’Espresso inaugurata il 2 ottobre, giorno in cui ricorrevano i 60 anni dall'uscita del primo numero del settimanale, fondato da Arrigo Benedetti e Eugenio Scalfari, è stata l'occasione per festeggiare un anniversario che come ha dichiarato Carlo De Benedetti, il presidente del Gruppo L'Espresso, permette di rievocare “quello che è successo in Italia negli ultimi sessant'anni”. Fino al 27 novembre, al Complesso del Vittoriano di Roma e con il sostegno de Il Gioco del Lotto sono state esposte oltre 300 fotografie d’autore, immagini rare e talvolta inedite conservate nell’archivio del settimanale; e poi i disegni originali di Altan, Pericoli, Sebastian Kruger e Franco Originario, una ricca antologia di copertine tra le oltre tremila sfornate in questi anni, numeri storici in formato lenzuolo e magazine, i filmati delle Teche Rai e le videointerviste con alcune “grandi firme” del giornale a partire da Arrigo Benedetti a Eugenio Scalfari, da Giorgio Bocca a Camilla Cederna, ad Alberto Moravia e Pierpaolo Pasolini. In occasione della mostra, Il Gioco del Lotto ha realizzato il librino “La Fabbrica dei Sogni 1576-2015” che ripercorre la storia del gioco, partendo dagli inizi, quando in Toscana si diffusero per tutto il XV secolo le cosiddette “borse di ventura”, un primo abbozzo delle giocate che caratterizzeranno in seguito il vero Lotto. Il librino racconta come il gioco si è diffuso nelle principali città di un’Italia divisa in Stati, legandosi agli usi e ai costumi dei singoli luoghi. Molte le curiosità che emergono scorrendo le pagine della pubblicazione; forse non tutti sanno che una delle prime città ad istituire il gioco del Lotto fu Milano nel 1665 e non Napoli, dove la prima estrazione venne effettuata, invece, nel 1682, oppure che solo con l’Unità d’Italia il gioco passa in gestione allo Stato prendendo il nome ufficiale di “gioco del Lotto”. Da sempre Il Gioco del Lotto destina parte dei proventi del gioco alla valorizzazione del nostro patrimonio artistico e culturale. Negli ultimi 18 anni è stato investito più di un miliardo e 800 milioni in interventi di restauro, sponsorizzazione e conservazione.


LO SAI CHE...

  • In passato L'Espresso ha condotto battaglie molto aspre prima ancora dei partiti politici, come quelle per il divorzio e per la chiusura dei manicomi.
  • Dal 2001 sul sito web del settimanale è presente la sezione “Slangopedia”, un vocabolario on-line di espressioni gergali e giovanili della lingua italiana.
  • Dal 1965 le fotografie redazionali e le inserzioni pubblicitarie del magazine sono a colori.

DIAMO I NUMERI

‘55: il 2 ottobre del 1955 l'uscita del primo numero del settimanale
2 ottobre: apertura della mostra
60: gli anni trascorsi dalla prima uscita de L'Espresso
27 novembre: chiusura della mostra
8
: le sezioni tematiche in cui è organizzato il percorso espositivo