Mostra "Matisse - Arabesque"

1140x300
4 marzo - 21 giugno 2015 – Scuderie del Quirinale, Roma


LA MOSTRA
100 opere tra dipinti, disegni e costumi teatrali del grande artista “rivoluzionario” Henry Matisse, sono state in mostra dal 4 marzo alle Scuderie del Quirinale, grazie anche al sostegno del Gioco del Lotto. Il tema della mostra ha conquistato, sin dall’apertura, l’attenzione dei visitatori che ogni giorno hanno affollato le sale delle scuderie. Le opere esposte, infatti, provenienti dai più prestigiosi musei americani ed europei, hanno raccontato il grande fascino dell'arabesco dell'arte islamica che ispirò la produzione di Matisse dopo aver visitato l’esposizione maomettana a Monaco di Baviera nel 1910. A tutti gli amanti dell'arte, IL GIOCO DEL LOTTO ha offerto:

  • due SERATE DELL’ARTE l’8 e il 15 marzo e sempre nelle stesse giornate i Laboratory Day di Io gioco con l’arte. Due domeniche dedicate interamente agli appassionati dell’arte del grande maestro francese e alle famiglie che hanno affollato le sale espositive e i laboratori creativi!
  • INCONTRI CON MATISSE dal 18 marzo al 13 maggio
    Approfondimenti sui temi della mostra
    Gli incontri si sono svolti nella sala Cinema di Palazzo delle Esposizioni 
    (scalinata di Via Milano 9 a) – Roma
L’arte a portata di tutti è lo scopo di questi importanti appuntamenti de Il Gioco del Lotto, che continua ad offrire alle comunità iniziative di promozione e comunicazione, destinate ad avvicinare la cultura al grande pubblico.

LO SAI CHE...

  • Matisse fu grande amico di Picasso, di 12 anni più giovane, che conobbe nel 1904. L’amicizia non cancellò comunque una certa rivalità artistica.
  • Nell’ultima parte della sua vita, costretto da un delicato intervento chirurgico ad utilizzare la sedia a rotelle e a rinunciare alla pittura, Matisse cominciò a dedicarsi ai “dipinti con le forbici”, realizzando i suoi celebri collage, con figure semplificate, dalle campiture omogenee, che producono effetti dinamici e un vivace contrasto con lo sfondo.
  • Il pensiero artistico di Matisse può essere riassunto in questa frase:  ”Quel che più mi interessa non è né la natura morta, né il paesaggio, ma la figura. La figura mi permette ben più degli altri temi di esprimere il sentimento, diciamo religioso, che ho della vita.” Henri Matisse, 1908

DIAMO I NUMERI

4 marzo: la data di apertura della mostra
15 marzo: la prima Serata dell’Arte offerta dal Gioco del Lotto
21 giugno: ultimo giorno per visitare la mostra
31 dicembre: il giorno della nascita di Matisse, nel 1869
84: gli anni di vita dell’artista