Mostra "David LaChapelle. Dopo il diluvio"

1140x300

30 aprile – 13 settembre 2015 – Palazzo delle Esposizioni, Roma


LA MOSTRA
Il 13 settembre si è conclusa una delle più importanti retrospettive dedicate all'artista e fotografo americano David LaChapelle, ospitata, con il sostegno de Il Gioco del Lotto, nelle sale di Palazzo delle Esposizioni a Roma.
Il titolo della mostra “David LaChapelle. Dopo il Diluvio” evidenzia il momento di svolta che l'artista ha avuto nel 2006 quando con la produzione della monumentale serie “The Deluge”, ha iniziato un nuovo percorso artistico.
Con “The Deluge”, infatti, ispirata all’affresco michelangiolesco della Cappella Sistina, ammirato dall'artista durante un soggiorno a Roma, il fotografo ha concepito un’opera destinata a musei e gallerie d’arte e non più alle riviste di moda e alle campagne pubblicitarie. Gli appassionati d'arte hanno potuto ammirare 150 opere dell'artista, anche di grandi dimensioni, alcune delle quali presentate per la prima volta in un museo: i lavori di grande formato (oltre sette metri per "The Deluge" e Seismic Shift Series), poi le opere della serie “Gas Stations” e “Land Scape”, “Job”, “Rape of Africa”, ad esempio, e le produzioni più conosciute al vasto pubblico, come i ritratti di celebrità del mondo della musica (da Michael Jackson a a Lady Gaga), della moda e del cinema, e i video realizzati da LaChapelle per celebri rockstars.


LO SAI CHE...

  • Il primo incarico professionale fotografico fu offerto a LaChapelle da Andy Warhol per la rivista Interview magazine.
  • Il grande fotografo è uscito di scena nel 2006: ha voltato le spalle alla mondanità per ritirarsi a vivere in un’isola selvaggia, nel mezzo del Pacifico: “Avevo detto quello che volevo dire”, ha commentato.
  • Grazie al suo personalissimo stile surreale, a volte umoristico e sarcastico, David LaChapelle è riconosciuto dal pubblico e dalla critica come uno dei fotografi più geniali di sempre, tanto da essere considerato come il Fellini della fotografia.

DIAMO I NUMERI

29 aprile: inaugurazione della Mostra di LaChapelle
13 settembre: ultimo giorno per visitare la mostra
53 anni: l’età dell’artista
28: i videoclip realizzati per celebri rockstar
7
metri: la lunghezza di alcune opere esposte