Generazione Cultura

Generazione Cultura: al via il secondo bando per formare manager dei beni culturali

Prenderà il via il 2 ottobre il secondo bando di “Generazione Cultura” rivolto a giovani laureati under 27 pronti ad intraprendere un percorso formativo per diventare manager nel settore dei beni culturali.

Dopo il successo della prima fase dell’iniziativa, si apre ora la seconda selezione per altri 50 giovani talenti che potranno candidarsi dal 2 ottobre al 1 novembre 2017.

Contestualmente sono partiti in queste settimane gli stage retribuiti dei primi 50 ragazzi ospitati da oltre 30 istituzioni culturali, tra le più importanti in Italia, tra cui: La Triennale di Milano, il FAI, il Museo Egizio di Torino, la Fondazione Aquileia, la Biennale di Venezia e il Teatro Comunale di Bologna per il Nord; le Gallerie degli Uffizi, le Scuderie del Quirinale e la Fondazione Teatro dell’Opera di Roma per il Centro; i Parchi Archeologici di Pompei, Agrigento ed Ercolano, la Fondazione Matera-Basilicata 2019 e la Reggia di Caserta per il Sud.

Il progetto


Generazione Cultura è l’innovativo progetto, ideato e sostenuto da Il Gioco del Lotto in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo insieme ad Ales e la Luiss Business School, con lo scopo di potenziare le competenze di giovani talenti e valorizzare il patrimonio artistico e culturale del nostro Paese.

Con il progetto, Il Gioco del Lotto offre a 100 giovani neolaureati, scelti dopo un’attenta selezione a fronte di un bando pubblico, la possibilità di prendere parte per 200 ore in sei settimane al corso di alta formazione organizzato dalla prestigiosa LUISS Business School di Roma e successivamente a uno stage di 6 mesi, retribuito, presso oltre 30 tra le più importanti istituzioni culturali italiane.

Al termine del percorso, fino a 10 tra le migliori idee d’impresa culturali proposte dai giovani talenti, potranno essere affiancate da un servizio di incubazione che le accompagnerà nella creazione di un business plan efficace e convincente per essere finanziate e realizzate.