Come si riscuotono le vincite

Pagamento vincite 
Nel caso di vincita oppure di importo da restituire al giocatore la VLT stampa un ticket. Questo deve essere conservato con la massima cura in quanto è l’unico documento che attesta la vincita e deve essere consegnato al responsabile di cassa oppure al concessionario (dettagli di seguito) ai fini della riscossione del denaro.
Ai fini della riscossione del denaro le vincite sono suddivise in tre fasce: 
Vincite di valore inferiore a 500 €
Vincite  di valore  compreso tra  500 € e  5.000 € 
Vincite  di valore  superiore a 5.000 €

Pagamento importi di valore inferiore a 500 €
Questi importi sono pagati direttamente presso il punto vendita dove è installata la VLT che emette il ticket.
Prima di effettuare il pagamento dell’importo, il gestore di sala dovrà valutare l’integrità del biglietto e successivamente verificarne la validità. 
Superati positivamente i controlli, il gestore provvederà a liquidare la vincita e ritirare il biglietto.

Pagamento importi di valore  compreso tra  500 € e  5.000 €
Gli importi di questa fascia sono pagati direttamente presso il punto vendita dove è installata la VLT che emette il ticket.
Il gestore di sala, prima di effettuare il pagamento della vincita, dovrà valutare l’integrità del biglietto e successivamente verificarne la validità. Per procedere con il pagamento il gestore di sala dovrà procedere con le procedure di identificazione della persona che presenta il ticket, così come richiesto dalla vigente normativa antiriciclaggio. A tal fine andrà compilata un’apposita scheda identificativa predisposta da Lottomatica a cui andrà allegata copia del documento identificativo della persone che presenta il ticket.

Pagamento vincite di valore superiore a 5.000 €
Nel caso di vincite di importo superiore a 5.000 €, la riscossione potrà essere effettuata presentando il biglietto o facendolo pervenire, a rischio del possessore, presso l'Ufficio Premi di Lottomatica sito in Viale del Campo Boario 56/D, 00154 Roma, che rilascerà al possessore apposita ricevuta o, in alternativa, presentando il biglietto presso uno sportello del Gruppo Intesa San Paolo. In tal caso la banca provvederà al ritiro del biglietto e al suo inoltro all'Ufficio Premi Lottomatica, rilasciando al possessore apposita ricevuta.

In entrambi i casi saranno acquisiti anche:
•    gli estremi del biglietto;
•    i dati del vincitore;
•    la modalità di pagamento prescelta (pagamento attraverso assegno circolare presso uno sportello del Gruppo Intesa San Paolo o tramite bonifico bancario a favore del vincitore).

In ogni caso i ticket dovranno risultare validi secondo la prevista procedura di validazione da parte del Sistema di Gioco di Lottomatica Videlot Rete e devono essere presentati per l’incasso entro 90 giorni dalla data di emissione stampata sul ticket stesso.