Sport Team Lottomatica: insieme per fare del bene

L’avventuroso tour in mountain bike per Dolomiti for Duchenne

Per un’azienda è importante coinvolgere direttamente i propri dipendenti spingendoli a vivere esperienze in grado di donare valenza motivazionale e sociale, e cosa c’è di meglio dello sport di squadra per raggiungere questo traguardo?
È con questa spinta che nasce l’idea di uno Sport Team Lottomatica, per dare la possibilità ai dipendenti di condividere passioni, conoscersi e costruire insieme momenti preziosi. Un team che, oggi, si compone di 70 dipendenti e che si cimenta negli sport più diversi: mountain bike, bici da strada, podismo, duathlon e triathlon. Un progetto che ha creato sin da subito grande aggregazione ed è stato accolto con entusiasmo proprio perché in grado di abbattere qualsiasi barriera.

Una squadra che davvero fa team building, per una buona causa

Lo sport unisce a qualsiasi livello agonistico, permette di costruire una squadra priva di gerarchie, creare occasioni per ampliare il proprio network personale e, non meno importante, divertirsi facendo del bene.

Per tutte queste ragioni, partecipare ad eventi di charity che coniughino sport e beneficienza è un’esperienza preziosa, in grado di arricchire e rinnovare lo spirito e l’impegno dei suoi partecipanti. È il caso di Dolomiti for Duchenne, un appuntamento sportivo di solidarietà promosso dalla onlus Parent Project cui hanno preso parte alcuni membri dello Sport Team Lottomatica.
Luana Paponi e Pietro Carmine Volino, sportivi Lottomatica, si sono cimentati in un emozionante quanto avventuroso tour in mountain bike alla scoperta del meraviglioso scenario del paese di Villabassa e Val Pusteria, con l’obiettivo di raccogliere fondi per finanziare la ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne, scalando le impetuose vette delle Dolomiti.


La distrofia muscolare di Duchenne è una patologia molto rara e genetica che colpisce un neonato maschio ogni 3.500. Si tratta di una malattia che causa una progressiva degenerazione muscolare, conducendo ad una disabilità sempre più severa. Progetti come questo sono importanti per finanziare la ricerca affinché aumentino le possibilità di trovare una cura, migliorando le condizioni generali della vita dei ragazzi affetti da questa patologia e raddoppiandone le aspettative di vita.
Lo Sport Team Lottomatica ha scelto di sostenere questo appuntamento così importante al fine di contribuire a sviluppare un network collaborativo sempre più grande, in grado di diffondere informazioni preziose e sensibilizzare le persone nella conoscenza di questa patologia.