NEWS


Gratta e Vinci chiusura lotterie Istantanee

Il 20 ottobre 2014 è stato pubblicato sul sito istituzionale www.aams.gov.it il decreto di chiusura delle lotterie ad estrazione istantanea Sbanca Tutto, Flipper, Mini Cruciverba D’oro e Regali di Natale. Ti ricordiamo qui che la data ultima per il reclamo delle vincite è il 3 dicembre 2014 p.v.

Gratta e Vinci chiusura 7 lotterie Istantanee

Il 17 marzo 2014 è stato pubblicato sul sito istituzionale www.aams.gov.it il decreto di chiusura delle lotterie ad estrazione istantanea Vivere alla Grande, Nuovo una Barca di Soldi, Tanti Auguri, Buon Natale, Mille e una Notte, Magico Tesoro e Un Mare d’Oro. Ti ricordiamo qui che la data ultima per il reclamo delle vincite è il 30 aprile 2014 p.v.

CHIUSURA 5 LOTTERIE ISTANTANEE

Il 14 ottobre 2013 è stato pubblicato sul sito istituzionale www.aams.gov.it il decreto di chiusura delle lotterie ad estrazione istantanea Batti il Banco codice 0001 - 0009 - 0309 , Dado Matto codice 0006 - 0306, La Fortuna Gira codice 0033 - 1005 , Affari Tuoi codice 0034 - 1022 e Oroscopo 0035 - 1006. Ti ricordiamo quindi che la data ultima per il reclamo delle vincite è il 27 novembre p.v.:

Le lotterie Nuovo Batti il Banco codice 1303 e Nuovo Dado Matto codice 1303, continueranno ad essere attive e regolarmente in vendita.

ARRIBA LA FORTUNA! DAI IL BENVENUTO ALLA FORTUNA!

“Arriba la Fortuna” il nuovo biglietto “piccante e caliente”! Con 2 giochi gratta e prova a vincere fino a 500.000€!

Il costo del biglietto è di 5€. Scopri i dettagli


Arriva “Pazzi per lo Shopping”. La Rendita che vi farà impazzire.

Tenta la fortuna col nuovo tagliando per i fanatici dello shopping. Potresti vincere una rendita di 10 anni più un premio iniziale e un bonus finale.

Il costo del biglietto è di 3€. Scopri i dettagli


E’ arrivato VEGAS CASINO’!

Siediti al tavolo della Fortuna.

Nel Gioco 1 per ogni giocata, gratta tutti i simboli ed il “PREMIO”: se trovi 2 simboli uguali, vinci il “PREMIO” corrispondente. Se trovi una “Corona” vinci 200 euro.

Nel Gioco 2 se trovi una o più volte, uno o più “NUMERI VINCENTI” ne “I TUOI NUMERI”, vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti. Se ne “I TUOI NUMERI” trovi uno dei numeri “BONUS”, vinci 10 volte il premio corrispondente.

Col nuovo Gratta e Vinci puoi vincere fino a 2.000.000 di euro. Il costo del biglietto è di 10 euro. Scopri i dettagli


Arriva "FLIPPER" E LA Fortuna fa tilt


Il nuovo Gratta e Vinci, ispirato al celebre gioco, permette di poter vincere fino a 100 mila euro.
Il "gettone" per questa speciale partita a "Flipper" costa 2 euro.
La meccanica di gioco è semplice e si basa sul confronto tra I Tuoi Numeri e i Numeri Vincenti. Inoltre, proprio come una partita a flipper, se ne "I TUOI NUMERI" c'é il numero Jolly si  raddoppia il premio corrispondente. Scopri i dettagli



Gratta e vinci: Prima storica vincita da 5 milioni di euro nella capitale con "Maxi Miliardario"

Lanciato sul mercato lo scorso gennaio, il “Maxi Miliardario” ha registrato la sua prima vincita record. A Roma, nel quartiere Ostiense, un fortunato vincitore ha “grattato” un biglietto da 20 euro che gli ha fatto vincere 5 milioni di euro, il premio più alto nella storia del Gratta e Vinci.
“Il fortunato vincitore ha grattato il ’Maxi Miliardario’ proprio davanti a me. Inizialmente credeva di aver vinto 5 mila euro, poi… grattando, grattando… ha prima creduto che fossero 500 mila euro e alla fine ha scoperto di aver vinto, invece, addirittura 5 milioni: è rimasto silenzioso, quasi scioccato”, ha raccontato la titolare della ricevitoria. “Io ero emozionata e, in seguito, ho esposto un cartello con la fotocopia del Gratta e Vinci fortunato e la scritta ‘I sogni si realizzano’. La mia ricevitoria si trova in una zona di uffici ed è frequentata soprattutto da impiegati che sperano di realizzare i propri sogni e con una vincita così straordinaria questo può senz’altro accadere”, ha concluso.



VINCERE E' FACILE COME UN TRIS

È in vendita il nuovo tagliando da 1 €. Un gioco semplice e divertente con cui si possono vincere fino a 10.000€. Se trovi 3 importi uguali in orizzontale, verticale o diagonale vinci quell’importo.



ESPRIMI UN MAXI DESIDERIO E GRATTA

E’ arrivato il nuovo MaxiMiliardario da 20€. La versione XL della famiglia Miliardario con cui si possono vincere fino a 5.000.000 di euro. Gratta i Tuoi Numeri e controlla se uno o più di essi corrispondono ai Numeri Vincenti, potrai vincere il premio o i premi corrispondenti. Inoltre con i Maxi Bonus potrai moltiplicare fino a 10 volte le tue vincite. Buon Divertimento.



GRATTA E VINCI: BRUGHERIO (MB), VINCE UN MILIONE DI EURO E LASCIA "LA MANCIA" AL BARISTA

Il titolare di un bar a Brugherio (MB) "ringrazia per la sostanziosa mancia" elargita dal misterioso cliente che ha grattato un tagliando da un milione di euro. "Mercoledì sera - ha raccontato il titolare - ho guardato nella cassetta della posta e ho trovato una busta indirizzata a me. Dentro c'era la fotocopia di un tagliando vincente, della serie Megamiliardario, oltre a un messaggio di ringraziamento scritto a mano e dei contanti". Probabilmente la vincitrice è una donna, ma sull'identità nessuno si sbilancia.



UN MESE DI "VIVERE ALLA GRANDE", A OGGI GIA' ASSEGNATI DUE VITALIZI

"Vivere alla Grande", il secondo Gratta e Vinci con vitalizio (il primo è stato il Turista per Sempre), compie il primo mese di vita. Questa lotteria come premio massimo mette in palio 10.000 euro al mese per 20 anni, più 500.000 euro subito e un bonus finale di 100.000 euro. Una lotteria generosa, poi: Bologna e Camaiore, a oggi, sono le prime due città a essere state baciate dalla fortuna, infatti.



UNA "CACCIA AI TESORI" DA 200.000 EURO A ORMELLE, IN PROVINCIA DI TREVISO. 

"Questa vincita è speciale perché ha cambiato davvero la vita di una famiglia", così ha commentato la titolare della ricevitoria di Ormelle (TV) la vincita da 200.000 euro realizzata nel proprio locale con un tagliando da 3 euro della serie "Caccia ai Tesori". "Si tratta di un uomo di mezza età della zona - ha proseguito la titolare - un lavoratore che sta aspettando di andare in pensione e ha anche problemi di salute. Ha vinto una cifra che potrà migliorare la vita della sua famiglia e dei figli".



VINCE BENE CHI VINCE ALLA GRANDE

E’ in vendita il nuovo Gratta e Vinci Win for life da 10 euro.

Tra i tanti premi in palio se trovi 2 volte la scritta “Vivere alla Grande” vinci 500.000 € subito + 10.000 € al mese per 20 anni + 100.000 € di bonus finale.



SCOPRI GLI INDIZI DELLA FORTUNA

È in vendita il nuovo Gratta e Vinci ispirato alla seguitissima trasmissione televisiva. Con 2 giochi è possibile vincere fino a 200.000 euro.
Nel primo gioco scegli il Tuo Indizio e se è uguale all’Indizio Corretto vinci il premio corrispondente.
Nel secondo se la Tua Risposta è uguale a quella della Ghigliottina vinci il premio indicato.
In bocca al lupo a tutti!



VAREDO, VINTI 100MILA EURO CON "UNA BARCA DI SOLDI"

Una signora di Varedo (MI), stamattina, grattando un  biglietto della serie "Una barca di soldi" ha vinto 100mila euro. Racconta il titolare del bar tabaccheria. "E' una nostra cliente abituale. Dopo aver preso il giornale ed il caffè ha richiesto anche un Gratta e Vinci". "Per noi delle somme così importanti non sono una novità, infatti, nel 2007 un biglietto della serie il "Miliardario" ha regalato un milione di euro e, l'anno scorso, con uno "Sbanca tutto" sono stati vinti 10mila euro", conclude il titolare, orgoglioso per aver portato tanta notorietà in un paese di 13mila abitanti.



VINTI A BARI 500MILA EURO CON UN "MILIARDARIO"

E' ancora una volta la Puglia a regalare una vincita straordinaria con un biglietto da 5 euro del Gratta e Vinci. Il "Miliardario" vincente, probabilmente acquistato da un operaio di un cantiere proprio adiacente alla ricevitoria o da un pompiere del vicino comando dei Vigili del Fuoco, ha destato subito la curiosità del titolare che dice di non essersi accorto del colpo grosso. Spera però che "il fortunato signore si ricordi di quella manina che gli ha scelto il biglietto vincente".



FORZA AZZURRI FA IL TIFO PER TE

E’ in vendita il nuovissimo biglietto del Gratta e Vinci. Due divertenti giochi per provare a vincere fino a 200.000 euro. Vai in goal con la fortuna!



MONOPOLY: LA FORTUNA PASSA DAL VIA

È arrivato il nuovo Gratta e Vinci da 3 euro. Grattando i dadi e poi le caselle corrispondenti si potranno vincere fino a 200.000 euro Un biglietto che piacerà anche a tutti gli appassionati del famosissimo gioco da tavola. Scopri i dettagli





"SBANCA TUTTO” REGALA I PRIMI 2 MILIONI DI EURO IN TOSCANA

A solo due settimane dal lancio, il nuovo Gratta e Vinci assegna il primo premio massimo. “Sbanca Tutto”, lanciato l’8 marzo 2010, regala i primi 2 milioni di Euro a Siena. Il fortunato vincitore si è aggiudicato l’ambita vincita grazie al numero 41.




A LUGO (RA) "PRENDI TUTTO" DA 500.000 EURO

La dea bendata ha baciato sabato scorso un fortunato giocatore di Lugo, in provincia di Ravenna, che ha vinto 500.000 euro grazie a un Gratta e Vinci della serie "Prendi Tutto". Secondo alcuni testimoni la vincitrice sarebbe una donna, tra i 50 ed i 60 anni, abituale frequentatrice del locale. In festa il titolare la cui tabaccheria è stata presa subito d'assalto da numerosi avventori.




BIGLIETTO DA 500 MILA EURO A SESTO CREMONESE (CR)


Una lettera anonima con i ringraziamenti di rito e la consueta fotocopia del tagliando vincente annuncia una vincita sensazionale al Gratta e Vinci. Un altro tagliando da 500 mila euro del "Miliardario" è stato infatti grattato a Sesto Cremonese da un anonimo giocatore. Sotto il 29 è apparso così il primo premio della fortunata serie di Gratta e Vinci dal costo di 5 euro. Ai due tabaccai i ringraziamenti e la promessa di una ricompensa: "Grazie, mi ricorderò di voi".




A LANCIANO (CH) "MILIARDARIO" PREMIA CON 500.000 EURO

Colpo di fortuna a Lanciano, in provincia di Chieti. Un abitante del posto, infatti, ha portato a casa 500.000 euro grazie ad un "Miliardario" da 5 euro. Il cliente ha grattato il tagliando e la prima reazione è stata di incredulità totale. "All'inizio non ho notato nulla", racconta il titolare. "In genere sono abituato a focalizzare subito le vincite minori, ma quando ho visto che il signore mi indicava il numero 10 pensavo si trattasse di 500 euro e stavo già facendomi i conti per capire se potevo darglieli, poi ho realizzato". "È rimasto un pezzo di ghiaccio", aggiunge poi, "sembrava impassibile, ma si vedeva che dentro doveva avere un’emozione fortissima". L'uomo, un signore di mezza età di cui non si conosce la professione, ha iniziato da poco a comprare Gratta e Vinci ed è stato subito fortunatissimo.




GRATTA E “SBANCA TUTTO”


“È in vendita il nuovo tagliando Gratta e Vinci da 10 euro. Tenta il colpaccio al tavolo della fortuna e puoi vincere fino a 2.000.000 di euro! Una sfida tra te e il banco e la possibilità di raddoppiare il premio con i numeri Bonus. Inoltre se trovi il simbolo dell’ € vinci subito 200 euro. Scopri come



ALTRE 5 VINCITE CON IL TURISTA PER SEMPRE


Dopo Sperlonga, Rivalta di Torino e Conversano, “Turista per sempre” regala altri 5 premi massimi a Gardone Val Trompia (provincia di Brescia), Cagliari, Roma, Sassari e Talamona (provincia di Sondrio). “Turista per sempre”, l’unica lotteria istantanea che permette di vincere contemporaneamente un super premio immediato di 200 mila Euro, una rendita di 6.000 Euro al mese per venti anni e 100 mila Euro di bonus finale, ha dunque premiato, a meno di un mese dal lancio, già 5 Regioni italiane. Due primi premi sono stati vinti nel Lazio, Sardegna e Lombardia e uno in Piemonte e Puglia. Il Gratta e Vinci “Turista per sempre” offre l’opportunità di realizzare i propri desideri, grazie al premio eccezionale, unico esempio in Italia, che combina la vincita immediata alla rendita ventennale.



TURISTA PER SEMPRE” INCORONA I PRIMI TRE VINCITORI DEL PREMIO MASSIMO

Festeggiare una vincita è sempre una grande gioia. Ancora di più se, con un solo biglietto, si vince un premio eccezionale. “Turista per sempre”, infatti, è l’unica lotteria istantanea che permette di ottenere contemporaneamente un super premio immediato di 200 mila Euro, una rendita di 6000 Euro al mese per venti anni e 100 mila euro di bonus finale. Dopo numerose indiscrezioni non confermate e “apparenti” vincite registrate in tutta Italia, sono stati validati ufficialmente i tagliandi di “Turista per sempre” acquistati a Sperlonga (provincia di Latina), a Rivalta di Torino (provincia di Torino) e a Conversano (provincia di Bari).


GRATTA E VINCI: ANNUNCIATI I FINALISTI DI "TALENTI IN CORTO", IL NUOVO CONCORSO PER SCENEGGIATORI E REGISTI EMERGENTI DEL "PREMIO SOLINAS" COL SOSTEGNO DI GRATTA E VINCI

Sono 11 i progetti finalisti selezionati dalla giuria di Talenti in Corto, tra i 220 progetti inviati a concorrere al nuovo concorso del Premio Solinas, nato grazie al sostegno di Gratta e Vinci. Talenti in Corto intende favorire e promuovere concretamente il talento e la creatività di sceneggiatori e registi emergenti attraverso un percorso di sviluppo, realizzazione e diffusione di 4 cortometraggi d'autore da 5 minuti ciascuno. La giuria incontrerà i finalisti per approfondire l'analisi dei progetti e scegliere i 4 cortometraggi vincitori. L'identità degli autori degli 11 progetti finalisti, che hanno partecipato al concorso in forma anonima, è emersa dall'apertura delle buste chiuse da parte di Francesca Solinas e Annamaria Granatello, presidente e direttore artistico del Premio Solinas, alla presenza della giuria e del notaio Emma Anedda. Concorrono all'assegnazione dei 4 percorsi completi di sviluppo, produzio ne e diffusione dei propri cortometraggi i seguenti progetti e autori:
200 Secondi scritto e diretto da Marzia Turcato, Adina e Dumitra scritto da Chiara Nicola e Dario Leone e diretto da Dario Leone, Al Servizio del Cliente scritto da Fabrizio Bozzetti e diretto da Giuseppe Tufarulo, Bianco scritto da Angela Giammatteo e diretto da Antonio Ruscigno, C'era un Fienile scritto da Beppe de Caro e Fabrizio Vecchi e diretto da Fabrizio Vecchi, Halloween Party scritto e diretto da Andrea Bacci, Il Muro nel Deserto scritto e diretto da Vincenzo Lauria, L'allievo e il Maestro scritto e diretto da Marco Bergami, Ottimo Lavoro, scritto e diretto da Melania Romanelli, Svarnaza scritto e diretto da Stefano Bon, Tedio Pomeridiano scritto e diretto da Gianandrea Caruso.
Con il progetto Talenti in Corto, Gratta e Vinci si impegna concretamente per dare una opportunità a tutti coloro che, pur avendo talento da esprimere, non possiedono gli strumenti per concretizzarlo. Gratta e Vinci promuove così i propri valori al di là del gioco, con l'auspicio che il divertimento, la semplicità e l'opportunità per tutti, diventino nel tempo gli elementi distintivi del progetto.
www.talentiincorto.it


IL “MAGICO NATALE” SI FESTEGGIA ANCHE A GENNAIO: VINTI 4 MILIONI DI EURO AD ARCO, IN PROVINCIA DI TRENTO

Eccezionale vincita in Trentino Alto Adige, baciato dalla fortuna di “Magico Natale”. Il sesto biglietto fortunato da 4 milioni di Euro è stato infatti acquistato in una rivendita del Comune di Arco, in provincia di Trento. Questa volta è stato l' "11" il numero vincente che ha regalato al fortunato vincitore un premio davvero indimenticabile. Sono ancora 4 i biglietti con il premio massimo di 4 milioni di Euro pronti per essere trovati....il Magico Natale continua... Anche il Lazio e la Lombardia festeggiano: sono stati venduti infatti a Sora, in provincia di Frosinone un biglietto da 1 milione di Euro e a Vimodrone, in provincia di Milano, uno da 500 mila Euro.


PROVA A FARE IL TURISTA... PER SEMPRE!

E’ in vendita il nuovo Gratta e Vinci da 5€. Ecco come provare a diventare Turista per Sempre:
Nel primo gioco: se trovi, una o più volte, uno o più "NUMERI VINCENTI" ne "I TUOI NUMERI" vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti.
Se ne "I TUOI NUMERI" trovi 2 volte la scritta "TURISTA PER SEMPRE" vinci 200.000 € subito + 6000 € al mese per 20 anni + 100.000 € di bonus finale.
Se ne "I TUOI NUMERI" trovi il simbolo della moneta, vinci tutti i premi dell'area di gioco 1.
Nel secondo gioco se trovi, una o più volte, uno o più "SIMBOLI FORTUNATI" ne "I TUOI NUMERI" vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti.

Tenta la fortuna, prova a diventare un turista per sempre.Scopri di più>>


E’ ANCORA “MAGICO NATALE”: VINTI 4 MILIONI DI EURO NELLE MARCHE

Eccezionale vincita nelle Marche baciate dalla fortuna con “Magico Natale”. Il biglietto fortunato da 4 milioni di Euro è stato infatti acquistato in una rivendita del Comune di Ostra, in provincia di Ancona. Questa volta è stato la “calza”, il simbolo vincente sotto il quale, il fortunato vincitore, non ha trovato carbone ma un ricchissimo premio dal valore di 4 milioni di Euro.

Ci sono ancora 5 biglietti con il premio massimo di 4 milioni di Euro pronti per essere trovati!


UN "MILIARDARIO" IN PROVINCIA DI TREVISO, "E' UN FREQUENTATORE DEL BAR SUI 50 ANNI"


Colpo grosso a Casacorba di Vedelago, in provincia di Treviso. I 5 euro del Gratta e Vinci "Miliardario" sono stati investiti bene visto che il fortunato giocatore trevigiano ha portato a casa 500.000 euro. "Non poteva iniziare meglio l'anno", confessa il titolare "E' la più grande vincita realizzata qui da noi ed ora sono sicuro che aumenteranno anche i clienti che vogliono tentare la fortuna. Posso dire che ha circa 50 anni - continua - è un frequentatore del bar e abita in un paese limitrofo. Compra sempre quattro Gratta e Vinci della serie "Miliardario. Sono felicissimo per lui perché la fortuna la tenta spesso", ha poi concluso il titolare della rivendita.


70ENNE VINCE 1 MILIONE DI EURO A VERGATO (BO)

Vince un milione di euro, e per l'emozione accusa un leggero malore. E' successo ad una 70enne, che dopo aver grattato sotto il "43" il primo premio del "Megamilardario" nella tabaccheria a Vergato (BO), ha retto a fatica l'emozione: subito soccorsa dal titolare della ricevitoria, la donna si è però subito ripresa e ha salutato con la promessa di una ricompensa. L'anziana era di passaggio nel paese per una visita ad alcuni parenti, ma ha approfittato della giornata speciale per tentare la fortuna.




"COLPO VINCENTE" REGALA 2 MILIONI A SFERRACAVALLO (PA)


Supervincita a Sferracavallo, piccolo centro alle porte di Palermo, dove nei giorni scorsi è stato grattato un tagliando della serie "Colpo Vincente" da 2 milioni di euro. A trovare il primo premio assegnato dalla fortunata serie probabilmente un commerciante di pesce, che ha acquistato il biglietto fortunato nella centralissima piazza del paese.


"MAGICO NATALE" IN PUGLIA, ARRIVANO 4 MILIONI DI EURO AD ALTAMURA.

In Puglia quest'anno sarà davvero "Magico Natale". Il biglietto Gratta e Vinci con il quarto premio da 4 milioni di Euro è stato venduto ad Altamura, in provincia di Bari. Ad accendere e rendere più magico il Natale del fortunato giocatore è stato il simbolo delle "luci" trovato nel gioco 2 del biglietto. Ma la corsa ai ricchissimi premi di questo speciale Gratta e Vinci a tiratura limitata è ancora aperta, ci sono ancora: 6 biglietti da 4 milioni di euro; 8 biglietti da 1 milione di Euro; 19 biglietti da 500 mila euro.



COGLI LA FORTUNA. COGLI UN QUADRIFOGLIO D'ORO

È spuntato il nuovo Gratta e Vinci. Gratta i NUMERI FORTUNATI e se sono presenti una o più volte sotto le monete vinci gli importi corrispondenti. E con il BONUS puoi incrementare la tua vincita. Con soli 2 euro se ne possono vincere fino a 100.000. Scopri i dettagli.




MAGICO NATALE IN SICILIA, ASSEGNATO IL TERZO PREMIO DA 4 MILIONI DI EURO


La magia del "Magico Natale" ricopre la Sicilia. A 2 settimane dalla super vincita registrata a Boscoreale in Campania, il fortunato biglietto da 4 milioni di euro - terzo dei dieci premi multimilionari che verranno assegnati complessivamente dal nuovo tagliando Gratta e Vinci - è stato venduto in provincia di Caltanissetta

Adesso sono ancora 15 i premi milionari che aspettano solo di essere trovati: 7 da 4 milioni di euro, 8 da 1 milione di euro. Inoltre ci sono ancora 20 premi da 500.000 euro.



"MAGICO NATALE", DOPO LA CALABRIA 4 MILIONI IN CAMPANIA


Boscoreale trova la fortuna con Magico Natale. E' infatti nella cittadina campana, in provincia di Napoli, che è stato è stato venduto il fortunato biglietto da 4 milioni di euro, il secondo dei superpremi che il nuovo tagliando Gratta e Vinci regala in poco più di un mese. Restano ancora 17 i fortunati biglietti plurimilionari che aspettano solo di essere trovati: 8 da 4 milioni e 9 da 1 milione di Euro.



A SONDRIO UN TAGLIANDO DA 500 MILA EURO


Un tagliando da 500 mila euro del Gratta e Vinci della serie "Il Miliardario" è stato grattato a Sondrio. Il colpo fortunato è avvenuto qualche giorno fa. E nella città è caccia all'identità del fortunato, che per il momento resta sconosciuto: nessuno finora si è fatto vivo con i consueti ringraziamenti di rito, mentre i proprietari della ricevitoria assicurano di non aver notato stranezze nei comportamenti dei propri clienti negli ultimi tempi.


AOSTA, UN "MILIARDARIO" DA 500.000 EURO NELLE TASCHE DI UN OPERAIO


Arriva la fortuna per un operaio che al bar della stazione ha vinto 500.000 euro grazie ad un Gratta e Vinci della serie "Miliardario". "All'inizio credeva di aver vinto solamente 500 euro, poi è sbiancato ed è sparito", ha dichiarato il titolare dell'esercizio. "Da allora non l'abbiamo più visto al bar".


MAGICO NATALE REGALA UN MILIONE A FANO


Fano, vinto un milione di euro con il Gratta e Vinci Magico Natale. Il tagliando è stato acquistato la notte di venerdì, ma la notizia si è diffusa solo nella mattinata di oggi. Il vincitore sarebbe un giovane del luogo di circa 35 anni, frequentatore abituale del bar.

Il tagliando ha finora distribuito un premio da 4 milioni, che è stato vinto in provincia di Reggio Calabria.


A CITTA' DELLA PIEVE (PG) "PRENDI TUTTO" DA 500.000 EURO

Un Gratta e Vinci della serie "Prendi Tutto" ha portato 500.000 euro a Città della Pieve, in provincia di Perugia. Nella rivendita baciata dalla fortuna è stata rinvenuta dai titolari la fotocopia del tagliando vincente con la scritta "Grazie". A scoprire la vincita è stata proprio la titolare della rivendita la quale non sospetta di nessuno ma spera in un regalo. Intanto, la ricevitoria è stata presa d'assalto dai curiosi, ma resta ancora il mistero sull'identità del fortunato giocatore.

"MAGICO NATALE" PORTA A OLBIA 500.000 EURO

Bar-Tabacchi fortunato a Olbia dove con un tagliando della serie "Magico Natale", sono stati vinti 500.000 euro. Il fortunato giocatore ha comunicato la propria vincita lasciando furtivamente sul bancone della rivendita la fotocopia del tagliando vincente e un biglietto con cui ringraziava i titolari del bar-tabacchi. Ricordiamo che "Magico Natale" è un tagliando a tiratura limitata che al costo di 20 euro mette in palio un premio massimo da 4 milioni di euro.


ROMA, 1 MILIONE DI EURO NEL QUARTIERE DI PRIMA PORTA


Un altro tagliando da un milione di euro del Gratta e Vinci "Megamiliardario" è stato vinto nel quartiere di Prima Porta, a Roma. Acquistato a settembre da uno sconosciuto cliente, la notizia della vincita si è saputa soltanto nel weekend appena trascorso: il fortunato si è fatto vivo lasciando una fotocopia del biglietto e i suoi ringraziamenti.


QUESTO NATALE VI RICOPRIRA’ DI MAGIA!

Arriva MAGICO NATALE il Gratta e Vinci più ricco di sempre! Tiratura limitata, formato e premio maxi. Infatti si potranno vincere fino a 4.000.000 di euro. Con i 2 giochi inoltre si potranno vincere tanti altri premi e se scopri “La Campanella” vinci subito 500€.
Scopri i dettagli


A MODENA UN "MILIARDARIO" DA 500 MILA EURO

Un biglietto di ringraziamento sulla saracinesca di una ricevitoria a Modena ha rivelato un'altra vincita da 500 mila euro al "Miliardario". La fortuna ha baciato ancora una volta la città emiliana, che qualche mese fa fu teatro di una vincita da ben 2 milioni di euro con tagliando "Il Tesoro Del Faraone". E a detta del proprietario della ricevitoria, a comprare il biglietto fortunato sarebbe una ragazza giovanissima. Il premio, da quanto si evince sulla fotocopia del biglietto, è apparso sotto il numero 33.


TAGLIANDO DA 500 MILA EURO A ISOLA DELLE FEMMINE (PA)

La fortuna bacia un giocatore con 500 mila euro a Isola delle Femmine (PA). La vincita è venuta da un tagliando del Gratta e Vinci, acquistato da uno sconosciuto presso una ricevitoria sulla statale 113. Si tratta della vincita più alta nel piccolo centro in provincia di Palermo. Il fortunato, vista la posizione di passaggio nel quale è ubicata la ricevitoria, potrebbe essere un visitatore di passaggio.


A NAPOLI UN "COLPO VINCENTE" DA 2 MILIONI DI EURO

La dea bendata ha fatto sosta a Napoli, dove grazie ad un tagliando da 10 euro della serie "Colpo Vincente", un fortunatissimo ed ancora anonimo giocatore ha portato a casa ben 2 milioni di euro. Un dipendente della ricevitoria ha dichiarato che sarebbe "la prima volta che accade una cosa del genere. In passato abbiamo registrato qualche altra vincita ma di modesta portata".

"MILIARDARIO" da 500.000 euro a un giovane di Bergamo

"Miliardario" fortunato quello grattato a Monterosso, quartiere nei pressi di Bergamo, da un fortunato giocatore che ha portato a casa ben 500.000 euro. La tabaccheria baciata dalla dea bendata ha reso milionario un giovane di 25 anni non residente nella zona. "Il tagliando è stato grattato qui in negozio", racconta il titolare "Il ragazzo è rimasto allibito e ha chiesto se aveva vinto davvero. Abbiamo controllato con il terminale ed effettivamente era proprio così. Siamo davvero soddisfatti di quanto accaduto, per noi è la vincita più alta, anche se il pochi giorni fa un Gratta e Vinci da 5 euro ne aveva regalati 5.000".

2 milioni a Afragola, Napoli

Il tesoro del Faraone regala due milioni di euro a Afragola, Napoli. Il tagliando fortunato è stato grattato a luglio, ma la vincita è stata scoperta solo ora grazie alla comunicazione ufficiale della Lottomatica. Del fortunato nessuna traccia infatti, come conferma la titolare della tabaccheria "Siamo in una zona di passaggio, impossibile sapere chi sia il vincitore".

1 milione col Mega Miliardario in provincia di Pesaro

Grattata fortunata in un bar in provincia di Pesaro. Sconosciuta è l'identità del giocatore che nei giorni scorsi ha lasciato sotto la serranda del tabacchi una lettera di ringraziamento con la fotocopia di una tagliando del "Mega Miliardario" da 1 milione di euro, per il quale il fortunato ha investito 10 euro. Si tratta della prima vincita di una certa entità nel bar del pesarese, nel quale fino a qualche giorno fa appariva esclusivamente i cartelli di vincite da 500 euro o poco più.

Nel Bresciano venduto tagliando da 2 milioni. La vincita risale a mesi fa

Una vincita che risale probabilmente alla scorsa primavera, ma che è salita alla ribalta soltanto durante l’estate. Si è infatti rivelato mesi dopo aver incassato la vincita il fortunato giocatore che ha acquistato in un bar tabaccheria di San Biagio di Soprazocco - frazione di Gavardo, nel bresciano - un tagliando del Gratta e Vinci da 2 milioni di euro. Nei giorni scorsi infatti la titolare della tabaccheria ha ricevuto una telefonata dal fortunato, probabilmente un cliente di passaggio, che ha ringraziato con la promessa di inviare la fotocopia del biglietto, ora affissa nel bar.

Una 60enne di latina si aggiudica un milione di euro con un "Mega Miliardario"

A Latina una donna di 60 anni ha deciso di sfidare la sorte "grattando" un tagliando della lotteria istantanea. E le è andata davvero bene visto che, spendendo 10 euro per l'acquisto di un biglietto della serie Mega Miliardario, ha portato a casa un milione di euro. La cliente della tabaccheria ha vinto grazie al numero 32 che celava la 'cospicua' somma.

A Feltre (BL) "Il Tesoro del Faraone" da 2 milioni di euro

La dea bendata fa scalo a Feltre, in provincia di Belluno. Il locale fortunato è presso la Stazione dove uno sconosciuto, probabilmente non italiano e sui 35-40 anni, ha acquistato il tagliando da 10 euro della serie "Il Tesoro del Faraone". I titolari fanno sapere che è un cliente occasionale del locale e che già sono state avviate le pratiche per la riscossione della vincita.

Caccia ai Tesori: Un avventura che può valere un bel bottino!

E' in vendita il nuovo tagliando Gratta e Vinci "Caccia ai Tesori". Con soli 3 euro, se ne potranno vincere fino a 200.000 con 2 simpatici giochi:

Gioco 1: E' necessario grattare "i numeri vincenti" e i forzieri. Se si trova, una o più volte, uno o più "simboli vincenti" nei forzieri si vince il premio o la somma dei premi corrispondenti. Se si trova il simbolo della "COPPA "si vincono 50€.
Gioco 2: E' necessario grattare il "simbolo vincente" e "i tuoi simboli". Se si trova, una o più volte, il simbolo vincente tra "i tuoi simboli" si vince il premio o la somma dei premi corrispondenti. Scopri qui i dettagli.

Domodossola, tenta la fortuna e vince un milione di euro con un tagliando della serie Mega Miliardario

Domodossola, un giocatore ha tentato la fortuna con un tagliando della lotteria istantanea ed è stato ben ricompensato. "Grattando" un biglietto della serie "Mega Miliardario", infatti, il fortunato - un uomo di 55-60 anni residente in Val d'Ossola - ha vinto un milione di euro. L'uomo, una volta verificata la maxi-vincita, si è prodigato in ringraziamenti per il titolare della ricevitoria e per tutti i commessi del negozio.

Un milione di Euro a Piano di Sorrento, in provincia di Napoli

Un fortunato giocatore, per il momento ancora anonimo, ha vinto 1 milione di euro con un Gratta e Vinci. Il tagliando fortunato è stato comprato in una ricevitoria a Piano di Sorrento, in provincia di Napoli. Dalle informazioni giunte alla rivendita, il biglietto vincente è stato già presentato per la riscossione della vincita e il suo acquisto risale allo scorso 12 giugno. I titolari hanno già un'idea di chi possa essere anche perché, spiegano, "la zona non è frequentata da turisti ma da persone della zona". Il vincitore, quindi, dovrebbe essere un cittadino di Piano di Sorrento.

500 Mila Euro ad un tassista di Positano

E' finito nelle mani di un tassista di Positano un tagliando da 500 mila euro del Gratta e Vinci venduto nei giorni scorsi a Ravello (SA). La vincita - avvenuta grazie ad un tagliando da 5 euro alcuni giorni fa, ma comunicata dal fortunato stesso soltanto ieri - ha premiato dunque una persona del posto piuttosto che uno dei tanti turisti in visita presso la costiera amalfitana.

Una spiaggia tutta d'oro

E' in vendita il nuovo Gratta e Vinci "Spiaggia d'oro". Con solo 2 euro puoi vincerne fino a 100.000.

Per ogni giocata se uno o più "NUMERI FORTUNATI" presente una o piu' volte ne "I TUOI NUMERI" vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti. Se nel "BONUS" trovi la "STELLA MARINA" raddoppi la tua vincita.

Scopri la fortuna sotto l'ombrellone. Ecco i dettagli.

Un milione di Euro ad un giovane della tuscia

E' un giovane ventenne il fortunato di turno che si è aggiudicato una supervincita al Gratta e Vinci da 1 milione di euro. La "grattata" fortunata è avvenuta in un piccolo paesino del Viterbese, Vignanello, dove il giovane ha tentato la fortuna con un tagliando del Megamiliardario da 10 euro. Inevitabili lo stupore del ragazzo, che ha faticato non poco a realizzare cosa gli era accaduto, così come la festa che ha coinvolto tutti fino a tarda notte.

A Pesaro 500 mila euro ad un operaio col "Miliardario"

"Grattata" da 500.000 in una ricevitoria di Pesaro. La vincita fortunata, avvenuta con un tagliando del "Miliardario" da 5 euro, è finita in mano ad un 60enne operaio del quartiere in cui si trova la tabaccheria. E la fortuna sembra aver baciato una persona particolarmente bisognosa.


Un filippino porta a casa 1 milione di Euro

Ha origini filippine il fortunato giocatore che a Roma ha acquistato circa 10 giorni fa un "MegaMiliardario" che gli ha permesso di intascare ben 1 milione di euro. "Si tratta della vincita più alta finora realizzata nel nostro punto vendita", ha dichiarato il titolare della ricevitoria baciata dalla dea bendata. "Il vincitore viene ogni tanto da noi a comprare le sigarette e qualche volta abbina all'acquisto anche un Gratta e Vinci. Il milione di euro si celava sotto il numero 27, davvero un gran colpo di fortuna, anche perché da noi erano stati vinti al massimo 10.000 euro". Pare che il neo milionario filippino abbia già deciso a chi "devolvere" parte della somma: la spedirà nel suo Paese per aiutare i suoi familiari.

A Falcone (ME) 500.000 Euro col "MILIARDARIO"

Grattato in Sicilia un altro tagliando fortunato del Gratta e Vinci. La vincita è avvenuta a Falcone, in provincia di Messina, in una ricevitoria tabacchi situata nei pressi dello svincolo autostradale A/20. Il tagliando del Miliardario da 5 euro ha regalato altri 500 mila euro al fortunato, del quale non si conosce l'identità: la zona di passaggio rende infatti particolarmente difficile individuare il vincitore.

Due Milioni di Euro del "Faraone" ad una disoccupata Modenese

Sarebbero finiti in mano ad una cinquantenne modenese, disoccupata e bisognosa, altri 2.000.000 di euro "grattati" al "Tesoro del Faraone". La fortunata scoperta è avvenuta in una tabaccheria in pieno a centro a Modena: lì la donna ha comprato il tagliando fortunato, poi, incredula, si è fatta accompagnare in banca per consegnare la vincita. Dai racconti, è emerso che la donna, in cerca di lavoro, avrebbe anche un figlio disoccupato, e che il suo primo desiderio da esaudire sarà l'acquisto della casa di proprietà. Alla notizia della straordinaria vincita, nella tabaccheria baciata la fortuna è scattato l'"effetto emulazione" di centinaia di clienti che hanno fatto incetta di tagliandi del Gratta e Vinci.’

"Gratta Quiz" per l'Abruzzo

E’ in vendita il nuovo biglietto da 3 euro. Un divertente gioco a domande che, oltre a potervi far vincere fino a 200.000 €, vi permetterà di poter aiutare la popolazione abruzzese colpita dal recente terremoto.
Infatti con il progetto “Solidarietà Abruzzo”, L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, le Lotterie Nazionali S.r.l. e i Rivenditori devolvono il ricavato di “Gratta Quiz”, escluse le vincite, e parte del loro compenso in favore della ricostruzione delle aree terremotate.
Uniti per ricostruire insieme. Scopri qui i dettagli.

In provincia di Erba (Como) vinto 1 Milione di Euro

Il titolare di un bar di Buccinigo, frazione del comune di Erba (Como), ha avuto modo di festeggiare con il fortunatissimo cliente che grazie ad un Gratta e Vinci da 10 euro si è portato a casa un milione di euro. "La vincita è avvenuta verso la fine di marzo" ha dichiarato il titolare dell'esercizio baciato dalla fortuna. "Il giorno successivo è tornato e ha detto di aver vinto una grossa somma, ma non pensavamo certo si trattasse di un milione di euro. Non mi era mai capitata una vincita così alta.

Nel veronese un operaio vince 1 Milione col Megamiliardario

Il Mega Miliardario fa ricco un operaio mantovano. La vincita è avvenuta al sabato sera nella tabaccheria di Bonferraro di Sorgà, in provincia di Verona, quando sotto il numero 11 il vincitore ha scoperto il primo premio del tagliando: 1 milione di euro, a fronte di un investimento di 10 euro. La vincita, confermata dalle Lotterie Nazionali S.r.l., è la prima di tale entità in quella zona: alla notizia dell'accaduto, infatti, molti curiosi si sono recati nella tabaccheria baciata dalla fortuna per vedere il tagliando vincente.

A l'Aquila si torna anche a vincere, 10 mila euro con un tagliando fortunato

Dopo il sisma che ha quasi raso al suolo la città, il ritorno alla normalità per l'Aquila passa anche per piccoli eventi lieti come una vincita al Gratta e Vinci. Nei giorni scorsi infatti un tagliando fortunato da 10 mila euro è stato grattato proprio nel capoluogo abruzzese, recentemente martoriato dal terremoto. La bella vincita con il tagliando del Mega Miliardario è stata effettuata in un bar rimasto intatto dopo il sisma. Ad acquistare il tagliando da 10.000 sarebbe stata una commerciante aquilana, in difficoltà per gli effetti del terremoto: un segnale di buon auspicio colto con entusiasmo dai proprietari del bar che hanno commentato così: "Per una volta, la fortuna ha aperto gli occhi".



A Livorno "Megamiliardario" da 1 milione di euro

Con un Gratta e Vinci della serie "MegaMiliardario" un fortunato giocatore di Livorno è riuscito a portarsi a casa 1 milione di euro. Il titolare della tabaccheria fortunata si è accorto soltanto ieri della super vincita grazie ad una comunicazione ufficiale che spiegava che il vincitore aveva incassato già il premio. "Con tutta probabilità chi ha vinto questo premio ha acquistato il biglietto i primi giorni di aprile", riferisce il tabaccaio, "ma sull'identità non saprei dire niente. Qui nella nostra tabaccheria vengono in molti ogni giorno a chiedere i Gratta e Vinci". Per Livorno si tratta di record: mai nessuno aveva vinto finora in città una cifra simile con una lotteria ad estrazione istantanea.


Col "Megamiliardario" 1 milione di euro ad un precario di Arborea (OR)

Sarebbe un giovane lavoratore precario il fortunato ad aver grattato sabato scorso un tagliando fortunato del "Megamiliardario" a Arborea (Or). La vincita, effettuata ad un distributore automatico di un bar, ha fruttato al vincitore il premio più ambito, 1 milione di euro, frutto di un investimento di 10 euro. Secondo i particolari forniti dai titolari del bar, il giovane avrebbe tentato la fortuna due volte: la prima ha fruttato una vincita da 20 euro, subito reinvestite nell'acquisto del tagliando da 1 milione. Il vincitore non ha dimenticato di ringraziare: "Mi ricorderò di voi" ha detto ai titolari prima di lasciare il locale.


A Frosinone altri due milioni dal "Tesoro del Faraone
"

Il "Faraone" colpisce ancora. Altri due milioni distribuiti dall'ultimo tagliando del Gratta e Vinci lanciato dalle Lotterie Nazionali S.r.l. finiscono in provincia di Frosinone. Precisamente, il tagliando vincente è stato staccato in una tabaccheria sulla Statale 155 per Fiuggi una importante arteria di collegamento tra il nord e il sud della provincia. E proprio un automobilista di passaggio potrebbe essere il fortunato vincitore, secondo le indicazioni della titolare della tabaccheria, "Difficile ricordare chi si è aggiudicato il biglietto vincente, qui transitano moltissime persone tanto che arriviamo a vendere dai 30 ai 35 blocchetti al giorno". La vincita risale all'8 aprile scorso ma è stata ufficializzata solo ieri dalla Lottomatica, che ha precisato anche che il vincitore ha già provveduto al ritiro del premio.


Il "Tesoro del Faraone
" regala 2 milioni di euro a Lecce

Festa grande in un edicola a Lecce, dove ieri il "Tesoro del Faraone" ha coronato un altro sogno assegnando due milioni di euro ad un appassionato. Una vincita che giunge come una manna dal cielo visto che "il vincitore era tormentato dai problemi economici - ha rivelato il titolare della edicola - e il suo primo pensiero è stato per il mutuo che incombeva ogni mese, e che ora potrà estinguere facilmente". Una persona dunque bisognosa e un cliente abituale dell'edicola che ha grattato prima altri due tagliandi del "Miliardario" e del "Megamiliardario" per poi tentare la fortuna con il "Tesoro del Faraone" e trovare sotto il simbolo del lupo la cifra a sei zeri.


In provincia di Treviso misterioso giocatore porta a casa 500.000 euro


Chi avrà vinto i 500.000 euro? E' la domanda che si sono posti un po' tutti nella cittadina di Montebelluna, in provincia di Treviso, dove un fortunato cliente di una tabaccheria è stato baciato dalla dea bendata. I titolari pensano si tratti di un giocatore sulla cinquantina che ogni mattina si reca nella rivendita per acquistare un biglietto, l'altra ipotesi invece è che si tratti di una donna sui quarant'anni che, come per il precedente, tutti i giorni compra un Gratta e Vinci. "Ma non si esclude che il vincitore possa nascondersi dietro un comunissimo cliente del bar e che possa essere di Contea", ha asserito il titolare. La vincita da 500.000 euro intanto ha avuto un effetto immediato sulle vendite nella ricevitoria: sono stati infatti venduti tutti i tagliandi presenti nell'esercizio.

Il "Tesoro del Faraone" porta a Bologna 2 milioni di Euro

Arrivano i primi premi milionari grazie al nuovo tagliando da 10 euro "Il Tesoro del Faraone". A Bologna un fortunato giocatore ha vinto 2 milioni di euro ed ha ringraziato la titolare della tabaccheria mandando una copia del biglietto vincente tramite posta. La titolare della rivendita ha detto "non ho idea di chi possa aver comprato il Gratta e Vinci. Ne vengono tanti ad acquistarne e, essendosi fatto vivo per posta, il vincitore potrebbe aver fatto l'acquisto fortunato almeno un paio di giorni fa''.

A Longare, in provincia di Vicenza, un "Miliardario" da 500.000 euro

La dea bendata ha fatto visita alla cittadina di Longare, in provincia di Vicenza. Un fortunato giocatore ha vinto 500.000 euro grazie ad un Gratta e Vinci "Miliardario" . I titolari hanno festeggiato con lui "Era felice", raccontano, "inizialmente aveva comprato prima due biglietti da 5 euro e aveva iniziato a vincere, arrivando fino a 25 euro che ha investito in nuovi biglietti, poi ha deciso di cambiare: ha voluto che l'ultimo Gratta e Vinci lo scegliesse la titolare, ed è stato quello baciato dalla fortuna. È una persona che ha vissuto delle difficoltà - hanno proseguito poi - ora che la vita gli sorride non vorremmo rovinargli il momento, ma speriamo solo che si ricordi di noi!".

Un milione di euro ad un pensionato di Amendolara (CS)

E' finito in un paesino dell'alto Jonio di poco più di 3 mila anime un altro tagliando del "Mega Miliardario" da un milione di euro. La mega-vincita è finita in mano ad un pensionato di Amendolara, in provincia di Cosenza. L'uomo ha grattato il biglietto acquistato nella piazza centrale del paese. Il pensionato - che in un primo momento pensava di aver vinto mille euro - ha potuto così festeggiare la vincita con i suoi familiari.

< Latina, vince 500mila euro con i soldi vinti alle slot

Latina, una ragazza di circa 20 anni ha vinto 500mila euro con un Gratta e Vinci da 5. La ragazza era entrata in una rivendita per fare una partita con una Slot, con una sola giocata aveva vinto 60 euro, quindi la decisione di investire parte della vincita - 5 euro appunto - per un gratta e vinci. E' stata così nuovamente baciata dalla fortuna, questa volta però con la bellezza di 500mila euro.

Trova il Tesoro del Faraone…

È in vendita il nuovo Gratta e Vinci da 10 euro. Un biglietto misterioso ed affascinante che ti potrà far vincere fino a 2 milioni di euro!

Sul biglietto sono presenti 2 giochi.

Nel primo gioco è necessario grattare “i simboli vincenti” e la piramide. Se si trova, una o più volte, uno o più “simboli vincenti” nella piramide si vince il premio o la somma dei premi corrispondenti. Se nella piramide trovi “La Mummia” vinci 200€.

Nel secondo gioco si devono grattare il “tesoro” e “gli scarabei”. Se si trova, una o più volte, l’importo del “tesoro” ne “gli scarabei” si vince quell’importo o la somma di quegli importi.

Scopri qui i dettagli.

Vinto 1 Milione Di Euro In Provincia Di Siracusa

Sicilia baciata dalla dea bendata. Un cittadino di Avola, cittadina in provincia di Siracusa, è diventato nei giorni scorsi milionario grazie ad un Gratta e Vinci da 10 euro. Si tratta di un cinquantenne che ha acquistato il tagliando vincente in una ricevitoria e che in un primo momento neanche si era reso conto di aver vinto una cifra simile. Il fortunato vincitore ha, infatti, chiesto delucidazioni al gestore della rivendita e poi è andato via in auto, portando con sé il prezioso "Gratta e Vinci".

A Cusano Milanino (Mi) Un "Colpo Vincente" Da 2 Milioni Di Euro

La fortuna ha baciato un signore di Cusano Milanino, cittadina del milanese, che grazie ad un Gratta e Vinci della serie "Colpo Vincente" ha portato a casa ben 2 milioni di euro. "Si tratta della vincita più alta finora realizzata nella mia tabaccheria", ha dichiarato il titolare della ricevitoria. La rivendita si trova sulla via principale della piccola città di circa 20 mila abitanti, in una zona molto frequentata anche da pendolari, ma il neo milionario è un cliente abituale: "E' un uomo sui 45 anni, nostro cliente abituale. Questa mattina - ricorda il titolare - ha grattato il tagliando sul banco, davanti a noi. Quando ha visto di aver vinto 2 milioni di euro stentava a crederci anche lui e io, dal mio lato, mi sono offerto di spiegargli come riscuotere la vincita".

Modena, pensionata porta a casa 1 Milione di Euro

La fortuna non ha "risparmiato" una signora di Castelnuovo Rangone, in provincia di Modena, che ha acquistato un Gratta e Vinci da 10 euro e si è portata a casa ben 1 milione di euro. Dopo aver preso il tagliando la donna - una pensionata sulla sessantina - si è rivolta al titolare della tabaccheria dicendogli: "Mettitelo sul cuore, così mi porti fortuna". E così è stato. A quel punto la donna ha "grattato" il tagliando e poi, pallida, ha chiesto di potersi sedere: aveva vinto un milione di euro.

A Ravenna un "PRENDI TUTTO" fa vincere 500.000 Euro

Colpo grosso in una tabaccheria a Ravenna dove sono stati vinti ben 500.000 euro. "Si tratta di un cliente che compra solo ogni tanto i Gratta e Vinci, ma preferisce dedicarsi ad altri tipi di gioco" ha dichiarato il titolare della rivendita. "Si è ripresentato mezz'ora dopo l'acquisto del tagliando "Prendi Tutto" dicendomi che aveva vinto 500 euro. Appena ho visto il biglietto gli ho spiegato che in realtà di euro ne aveva vinti 500.000". Non è la prima volta che nella tabaccheria si verificano delle grosse vincite con le lotterie istantanee: "l'ultima l'abbiamo registrata lo scorso dicembre quando, con un "Dado Matto" un cliente si è portato a casa 70.000 euro". La più grande vincita ottenuta grazie al "Gratta e vinci" ; nella provincia ravennate risale però a inizio giugno quando un fortunatissimo giocatore vinse la bellezza di 2 milioni di euro grazie a un tagliando della serie "Colpo Vincente".

 

Torna "FAI SCOPA"!

Torna in una versione completamente rinnovata uno dei giochi più amati: La Scopa. Con il Nuovo Fai Scopa, al costo di 2 euro se ne possono vincere fino a 100.000. Scopri QUI i dettagli.

500mila Euro a Gela con un "Prendi Tutto"

Gela, vinti 500mila euro, il massimo premio messo in palio dal gratta e vinci "Prendi Tutto". Il biglietto fortunato è stato acquistato in una tabaccheria del rione S. Giacomo. Il cliente ha mandato ai titolari, oltre alla fotocopia a colori del tagliando, anche un biglietto di ringraziamento. "La nostra tabaccheria - ha spiegato la titolare - è frequentata da tanta gente; difficile ricordarsi di tutti. La vincita è stata conseguita il 12 febbraio ma noi l'abbiamo saputo qualche giorno dopo: prima è arrivata la lettera del fortunato giocatore, poi l'estratto dei Monopoli di Stato con i biglietti vincenti. Speriamo che a vincere sia stata una persona particolarmente bisognosa".

A Ghedi, in provincia di Brescia, vinto 1 Milione di Euro

Un San Valentino decisamente fortunato per una signora di Ghedi, in provincia di Brescia, che in una tabaccheria ha acquistato il Gratta e Vinci che le ha cambiato la vita. La donna stentava a credere alla vincita da 1 milione di euro ed infatti è tornata con il marito nel pomeriggio per capire come riscuotere la vincita. Il gestore ha accompagnato personalmente la coppia presso lo sportello di Banca Intesa della città per avviare le pratiche di riscossione del premio.

 

In provincia di Macerata un "Prendi Tutto" da 500.000 Euro

Ancora una vincita grazie al nuovo Gratta e Vinci "Prendi Tutto". Questa volta è successo a Maddalena di Muccia, in provincia di Macerata, dove un fortunato e anonimo giocatore ha portato a casa ben 500.000 euro. E' stato lo stesso vincitore a comunicare ai titolari della ricevitoria l'avvenuta vincita inviando in busta chiusa la fotocopia del biglietto fortunato con su scritto: "Mi avete cambiato la vita, grazie!". "E noi siamo lieti - hanno fatto sapere loro- di aver almeno contribuito a rendere felice un nostro cliente".

2 “MEGA MILIARDARIO” regalano 2 milioni di euro ad Arezzo e Taranto

Clamorosa vincita con il "Megamiliardario", il Gratta e Vinci da 10 euro. Premiato questa volta un fortunato giocatore di Cortona (Arezzo), che ha acquistato il tagliando in un locale della frazione di Montecchio del Loto. Il giocatore per il momento è riuscito a mantenere l'anonimato.

A poche ore poi dalla vincita di Cortona arriva anche la notizia di un altro milione andato a Taranto. A premiare sempre il MegaMiliardario. Il fortunato vincitore è riuscito a non far trapelare nulla di sé: a diffondere la bella notizia è stata infatti Lottomatica che ha informato il titolare del bar dove il tagliando è stato acquistato.


Nuoro, vinti 500.000 euro. I possibili vincitori, due giovani studenti
La dea bendata ha scelto Nuoro. Grazie ad un fortunato tagliando Gratta e Vinci, infatti, sono stati vinti ben 500.000 euro. Probabilmente si tratta di due giovani studenti: alcuni testimoni hanno dichiarato di aver visto esultare due ragazzi che avevano appena acquistato un biglietto. Ma il titolare non ha confermato nulla sull'identità dei possibili vincitori.


La dea bendata porta a Varese 500.000 euro
Un fortunato giocatore di Varese ha portato a casa ben 500.000 euro grazie ad un Gratta e Vinci da 5 euro. I proprietari del locale mantengono il segreto sull'identità del fortunato vincitore, pur avendo vissuto con lui in diretta tutta la scena. "Era qui davanti a me - racconta il marito della titolare del locale - ha grattato il biglietto e a un certo punto ha detto che aveva vinto. Si è messo a tremare e ha urlato che era diventato ricco. Non ci potevo credere nemmeno io, allora me mostrato: aveva proprio vinto ed erano cinquecento mila euro".

"Prendi Tutto" regala 500.000 euro ad Arezzo

A poche settimane dal lancio del Gratta e Vinci "Prendi Tutto" c'è già chi è stato baciato dalla dea bendata grazie al nuovo tagliando. Nel pomeriggio di ieri, infatti, un giovane cliente di una tabaccheria di Arezzo ha acquistato due biglietti da 5 euro vincendone con uno ben 500.000, ovvero il premio massimo messo in palio da questo tipo di Gratta e Vinci. I titolari della rivendita non rivelano molto ma si augurano che il fortunato vincitore rivolga un pensiero anche a loro: "Speriamo sia generoso quanto fortunato", ha dichiarato infatti uno dei due rivenditori.


Messina, vince 500.000 euro in autogrill ma non se ne accorge. La cassiera per fortuna si.


Vince 500mila euro con un tagliando Gratta e Vinci acquistato in Autogrill, ma crede di averne vinti molti meno. E' accaduto a Villafranca Tirrena - in provincia di Messina - dove un cliente abituale di un Autogrill, ha acquistato tre tagliandi della nota lotteria istantanea il Miliardario e dopo averli "grattati" ha pensato di aver vinto 500 euro. Ma alla richiesta di riscossione, la cassiera ha provveduto a comunicargli la lieta notizia che l'importo della vincita era decisamente più elevato.


Signori…grattate il vostro gioco con Prendi Tutto

Anno nuovo e nuovo Gratta e Vinci. Col nuovissimo biglietto puoi giocare alla roulette e se trovi il Bonus…allora Prendi Tutto! Tenta la fortuna con la roulette, gratta i Numeri Vincenti, se trovi una o più volte i Numeri Vincenti tra i Tuoi Numeri vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti. Inoltre se tra i Bonus trovi uno dei Tuoi Numeri vinci tutti i premi in palio!


L'Albero dei Premi regala 200.000 Euro a Marcianise (CE)

Fine d'anno davvero fortunato per un giocatore di Marcianise, in provincia di Caserta. L'anonimo cliente di una tabaccheria ha portato a casa 200.000 euro grazie al nuovo Gratta e Vinci "L'Albero dei Premi". Una lettera contenente la copia del biglietto vincente ha ringraziato i titolari dell'esercizio: "Hanno vinto persone che ne avevano bisogno". La vincita segue altre vincite, altrettanto generose, che si sono registrate nel 2008 in città.


Napoli: vinto un milione di Euro con il Megamiliardario

Napoli. Un anonimo giocatore ha vinto il premio di massima categoria messo in palio dal tagliando "Mega Miliardario", uno dei Gratta e Vinci che vanno per la maggiore. Il titolare della tabaccheria ha parlato del fortunato cliente come di un uomo sulla quarantina, "semplice lavoratore". "Ho pensato che si stesse sentendo male, mi sono avvicinato per chiedergli cosa avesse e lui, semplicemente, mi ha detto: 'Ho vinto un milione di euro'" ha dichiarato a caldo il proprietario della tabaccheria.


Sicilia Fortunata! La Dea Bendata porta in provincia di Enna un milione di Euro

La fortuna ha baciato Piazza Armerina, cittadina di oltre ventimila abitanti in provincia di Enna. Un tagliando della serie "Miliardario" è stato venduto infatti in un bar ed ha fatto vincere al fortunato acquirente ben 1 milione di euro. Il vincitore ha voluto ringraziare i titolari recapitando loro un biglietto di ringraziamento trovato sotto la saracinesca dell'esercizio: "Non ho idea di chi possa essere", ha dichiarato il titolare del bar, "posso solo dire di aver trovato il biglietto di ringraziamento con la fotocopia del tagliando vincente e, dato il messaggio, che si tratta sicuramente di qualcuno che ne aveva davvero bisogno".


Pensionato di Terni vince 500.000 Euro con un "Miliardario"

Un pensionato di Terni ha vinto ieri sera 500.000 euro con un Gratta e Vinci "Miliardario" acquistato in un bar. Impossibile per l'uomo contenere la gioia: ha ringraziato la titolare del locale ed ha festeggiato insieme ai clienti presenti in quel momento la sua vincita fortunata. Nemmeno un mese fa un gratta e vinci da un milione di euro era stato invece vinto a Spoleto.


Asti, due camionisti rumeni vincono un milione di Euro.

"Abbiamo vinto mille euro". Questa è stata l'esclamazione dei due giovani camionisti rumeni che nella giornata di ieri hanno acquistato un Gratta e Vinci "MegaMiliardario" presso una tabaccheria in provincia di Asti. Ma l'euforia del momento ha fatto tralasciare ai due giovani qualche zero, perchè la vincita è stata infatti di ben un milione di euro. Ecco com'è andata: "Prima di andare via hanno chiesto un mazzo di biglietti del Gratta e Vinci per un valore di 150 euro", ha dichiarato il titolare della rivendita. "Alcuni di essi hanno procurato qualche piccola vincita tanto che alla fine erano in debito di 50 euro. Finchè poi non egrave; comparso il numero 32, riportato sulla serie come cifra che dava diritto al milione di euro". Negli ultimi sei mesi il locale aveva già regalato tre vincite da 10 mila euro ciascuna, andati a persone del posto. Ma i due camionisti hanno le idee ben chiare su cosa farne di una tale bottino: "li divideremo e torneremo al più presto in Romania dove vivremo agiatamente".


L'Albero dei Premi: un biglietto fortunato!

Arriva il nuovissimo Gratta e Vinci in stile natalizio. Può essere un regalo per se stessi o per qualcuno a cui vogliamo provare a donare un pò di fortuna. È possibile infatti utilizzare il tagliando anche come un originalissimo biglietto di auguri. Inoltre al costo di 3 € se ne possono vincere fino a 200.000.

Nel primo gioco si gratta la stella dell'albero che nasconde il simbolo vincente. Se quel simbolo è presente anche sotto una o più delle palline colorate dell'albero, si vincono i premi corrispondenti.

Nel secondo gioco si grattano i pacchi da regalo, se nascondo le date fortunate (25 Dicembre, 31 Dicembre o 6 Gennaio), si vince il premio presente sotto la campana.
"Colpo Vincente" da due milione di Euro a Bergamo, città baciata ancora una volta dalla Dea Bendata.

La dea bendata è di casa a Bergamo. Dopo la vincita di ieri da 500.000 euro, il titolare del bar è stato informato di aver venduto un "Colpo Vincente" da 2 milioni di euro. Dato che la vincita risale a circa due mesi fa, "ovviamente non posso ricordare chi ha acquistato quel giorno il biglietto fortunato", ha dichiarato il titolare. "E' possibile che si tratti anche di un turista, data la vicinanza del locale ad un Hotel".


Il Miliardario porta a Bergamo 500.000 Euro

Un fortunato giocatore di Bergamo è stato sfiorato dalla dea bendata con un Gratta e Vinci "Miliardario" che gli ha fatto vincere ben 500.000 euro. "Il vincitore è un nostro cliente sui quarant'anni - ha dichiarato il titolare della tabaccheria - che dopo aver grattato il biglietto mi ha detto di aver vinto qualcosa. Sulle prime ha pensato si trattasse di 500 euro, ma dopo un attento controllo ho constatato che l'importo era ben più alto". Sono già numerose in tutta la provincia bergamasca le vincite di importo elevato messe a segno da giocatori, rigorosamente sconosciuti, in tabaccherie ed edicole


Mantova, 500.000 Euro ad un lavoratore cinquantenne

In una tabaccheria di Brusatasso, nel mantovano, un uomo ha vinto 500.000 euro con un gratta e vinci da 5 euro. La prop
rietaria della tabaccheria sa chi è il fortunato vincitore, ma non ha voluto rivelarne l'identità: "E' una persona sui 50 anni che abita qui, un lavoratore come tanti. Mi ha detto che con quei soldi pagherà il mutuo della casa"


La Dea Bendata fa scalo in provinica di Campobasso e fa vincere un milione di Euro

La dea bendata fa scalo in Molise. Un fortunato giocatore di Ururi, un piccolo centro della provincia di Campobasso, ha vinto 1 milione di euro con un Gratta e Vinci "MegaMiliardario". Il tagliando è stato acquistato al centro del paese. Al momento non si conosce ancora l'identità del vincitore ma in paese si è diffuso grande entusiasmo ed è già scattata la caccia al vincitore


Spoleto, caccia al vincitore di un milione di Euro

E' caccia a Spoleto al misterioso giocatore che ha acquistato un tagliando del "MegaMiliardario" vincendo ben 1 milione di euro. Difficilissimo per il titolare della tabaccheria risalire al vincitore, ma è probabile che si tratti di uno spoletino visto che la zona nei dintorni dell'esercizio non è tra quelle turistiche e soprattutto questo periodo dell'anno non vede la presenza di molti visitatori.


Il "Miliardario" porta 500.000 Euro ad Aosta

Un Gratta e Vinci della serie "Miliardario" ha regalato ad un giocatore di Aosta ben 500.000 euro. Non si conosce ancora l'identità del fortunato vincitore che ha acquistato il biglietto vincente nel bar della stazione. E' probabile che il tagliando sia stato comprato nelle scorse settimane, ma si tratta comunque della seconda vincita di rilievo nel bar accanto alla stazione ferroviaria: nel novembre 2006, infatti, sempre il "Miliardario" regalò altri 500.000 euro.


Ferrara, cliente abituale porta a casa 500.000 Euro con un "Milioni di Milioni"

"Siamo felicissimi, è la prima volta che ci capita una vincita di queste proporzioni". E' il commento della titolare insieme al marito della ricevitoria in cui è stato venduto un Gratta e Vinci da 500.000 euro. Nella giornata di venerdì a Porotto, in provincia di Ferrara, è stato acquistato un tagliando della serie "Milioni di Milioni" che ha fatto vincere il premio massimo messo in palio dalla lotteria istantanea. "E' un cliente abituale di mezza età - ha continuato la titolare - ma non posso aggiungere altro…"


In provincia di Ferrara "Affari Tuoi" regala 200.000 Euro

A Massa Fiscaglia, in provincia di Ferrara, un fortunato giocatore ha grattato un biglietto di "Affari Tuoi" vincendo il massimo premio messo in palio, ovvero 200.000 euro. La titolare ha ricevuto nei giorni scorsi un bigliettino di ringraziamento da parte dall'anonimo ma fortunato avventore della tabaccheria.


Pescara, "Colpo Vincente" da due milioni di Euro

Un nuovo milionario si aggira per le vie di Pescara. Il fortunato giocatore ha messo a segno il "Colpo Vincente" che gli ha fatto vincere ben 2 milioni di euro. La tabaccheria ha venduto il Gratta e Vinci fortunato e ha saputo della vincita grazie ad una fotocopia trovata sotto la saracinesca della rivendita: "Mi sono sembrati prima duemila euro, poi ventimila" - ha confessato il proprietario - "e invece erano proprio sei zeri". L'identikit del fortunato vincitore rimane ancora sconosciuta ma per i titolari potrebbe trattarsi anche di un cliente di passaggio. "E' probabile che i numeri siano stati grattati fuori di qui" - ha continuato la signora - "altrimenti avremmo sicuramente notato una qualsiasi reazione. Anzi, spesso i clienti vogliono essere rassicurati subito da noi sulla certezza della vincita". Il misterioso vincitore ha centrato il 18 al quale erano abbinati i due milioni, ma nella tabaccheria di Pescara "non si erano mai vinti più di mille euro".


Firenze, Il Miliardario regala 500.000 Euro ad uno studente lavoratore

Il Megamiliardario ha premiato un appassionato di Firenze con il premio di prima categoria, 500mila euro. Il biglietto fortunato è stato venduto sabato in una tabaccheria a Coverciano. "Si tratta di un nostro cliente abituale" ha spiegato il gestore "Credo che sia uno studente-lavoratore, ha meno di trent'anni, lo vediamo spesso da noi". E del momento della vincita ha raccontato: "il ragazzo si è emozionato moltissimo ma ha saputo rimanere composto. Ci ha ringraziato più volte e ha promesso di farsi risentire appena avrà riscosso il premio".


La Gallina dalle Uova d'oro premia un ragazzo di Vallarate (VA) con 200.000 Euro

La "Gallina dalle uova d'oro" ha premiato ieri un ragazzo di Gallarate, in provincia di Varese, che ha acquistato presso l’edicola di un Centro Commerciale tre Gratta e Vinci da tre euro l'uno. Su uno dei tagliandi, infatti, il ragazzo ha trovato indicato per due volte la cifra 100.000 euro vincendo così il premio massimo messo in palio da questo tipo di tagliando. Dopo aver ringraziato l'edicolante, il vincitore ha telefonato al padre per comunicargli la vincita e poi si è recato subito al proprio istituto bancario per prenotare la vincita. L'edicola sembra essere la preferita della dea bendata: sempre nella giornata di ieri, infatti, sono stati vinti altri 1.000 euro, ma in passato si sono registrate anche vincite da 50.000 euro (con "Batti il Banco") e da 10.000 euro, oltre a svariate vincite minori.


Pesaro, vinto un milione di Euro

I Gratta e Vinci regalano un altro premio da un milione di euro. La vincitrice è una pensionata di Pesaro, vedova e madre di due figli. La signora, in compagnia di un'amica, ha grattato il tagliando direttamente nel bar tabacchi dove l'aveva acquistato. E' stata l'amica a rendersi conto per prima che il tagliando era vincente, ma si era sbagliata sull'importo. "Ci sono mille euro" le ha detto infatti, e la fortunata stava già per mettersi a piangere per la contentezza. Poco dopo l'amica si è accorta dell'errore e ha urlato "hai vinto un milione di euro". A quel punto è stato necessario far sedere l'anziana signora e farle bere un bicchiere d'acqua. Gli altri avventori, attirati dalle urla di gioia, hanno festeggiato con le due donne.


Il Miliardario regala altri 500.000 Euro a Colleferro

Sono finiti a Colleferro (RM) altri 500 mila euro messi in palio dal popolarissimo Gratta e Vinci "Miliardario". Ad uscire allo scoperto rivelando la fortunata vincita è stato il vincitore stesso - del quale non si conosce ovviamente l'identità - che tramite una conoscente ha lasciato una fotocopia del tagliando alla titolare della ricevitoria. Sembra molto probabile comunque che il fortunato non sia del posto


"Oroscopo" fortunato premia una signora in provincia di Treviso con 100.000 Euro.

Grande festa all'edicola-tabaccheria di Caerano (provincia di Treviso) dove una fortunata signora ha vinto 100.000 euro, il premio massimo messo in palio dal Gratta e Vinci da 2 euro "Oroscopo". Segretissimo il nome della vincitrice che il titolare però conosce molto bene: "Si tratta di una cliente abituale di mezza età. Quando viene qui compra sempre due o tre tagliandi. Ieri mi ha chiesto di dargliene due fortunati ed uno dei due appunto era il più fortunato di tutti". Dopo aver scoperto la grande vincita, la donna non ha perso la calma, anzi ha aspettato che gli altri due clienti presenti nell'esercizio si allontanassero per avvicinarsi al titolare: "Ho preso il biglietto notando che effettivamente aveva vinto 100.000 euro. Le ho spiegato che doveva recarsi in una Banca Intesa San Paolo perché io non potevo pagare una vincita così alta - ha continuato il titolare- poi prima di uscire mi ha detto che sarà riconoscente nei miei confronti".


Altri due milioni finiscono a Viterbo.

Finiscono a Viterbo altri due milioni messi in palio con il Gratta e Vinci "Colpo Vincente". Il fortunato non ha mancato di lasciare un biglietto di ringraziamento allegando la fotocopia del biglietto vincente, dal quale si evince che il numero che ha regalato la vincita di prima categoria è il 27. Sconosciuta però l'identità del vincitore, che potrebbe essere anche una persona di passaggio. "Spero che chi ha vinto - ha detto il titolare della ricevitoria - si ricorderà di noi".


"Colpo Vincente" regala due milioni di Euro a Bari.

Si porta a casa 2 milioni di euro, la persona che ha acquistato il Gratta e Vinci fortunato "Colpo Vincente" in un bar-ricevitoria del quartiere "Libertà" di Bari. Secondo il titolare della ricevitoria potrebbe essere anche un giocatore di passaggio, soprattutto in questi giorni in cui è in programma la Fiera del Levante. "Il tagliando - è stato venduto il 19 agosto” afferma il titolare “E' stato l'agente di zona a confermarmi la vincita record di due milioni di euro, anche se qui da noi non è ancora giunto alcun ringraziamento né la fotocopia del biglietto vincente"..


A Sestri Levante (GE), vinto un milione di Euro, il fortunato forse un turista.

Tabaccheria super fortunata quella di Sestri Levante, in provincia di Genova, dove un fortunato giocatore ha vinto un milione di euro grazie al "MegaMiliardario". La titolare dell'esercizio, è curiosa di sapere chi possa essere il cliente che tra venerdì e sabato ha comprato il tagliando vincente: "Lunedì il postino ci ha portato una lettera dove sul retro c'era scritto "mittente fortunato", ma ha utilizzato un francobollo di quelli forniti dai distributori automatici delle Poste e quindi non c'era il timbro. All'interno c'era scritto - "Grazie 1.000.000 di volte per le meravigliose vacanze passate a S. Levante" e la busta conteneva anche la fotocopia del biglietto vincente.


"Colpo Vincente" a Milano, una trentenne si aggiudica due milioni di Euro.

Colpo vincente a Milano, in tutti i sensi. Grazie all'acquisto di uno degli ultimi nati in casa Gratta e Vinci, un'impiegata di 30 anni residente a Paderno Dugnano (Mi), si è aggiudicata i due milioni di euro mesi in palio dal tagliando "Colpo Vincente", dal costo di 10 euro. Presso la fortunata ricevitoria i titolari mantengono stretto riserbo sull'identità della donna.


La Dea bendata va a Linguaglossa, in provincia di Catania, e fa vincere 500.000 Euro a due turisti.

La dea bendata fa scalo a Linguaglossa, in provincia di Catania, e fa vincere 500.000 euro ad una coppia di turisti. Il tagliando del "Miliardario" è stato acquistato nella giornata di lunedì e il racconto viene dalla titolare della rivendita "Hanno acquistato il Gratta e Vinci, poi hanno grattato il tagliando scoprendo subito di aver vinto il massimo premio. So chi sono - continua la titolare dell'esercizio - erano ospiti in casa di amici ma non hanno lasciato nulla, anzi sono "fuggiti" la stessa sera della vincita". La notizia si è diffusa subito in paese e in molti hanno preso d'assalto la rivendita nella speranza di sfruttare quella scia di fortuna.


Pistoia, vince 1 milione di euro ed invia lettera di ringraziamento ai titolari del bar

E' caccia a Pistoia al fortunato giocatore che ha vinto un milione di euro con il MegaMiliardario. L'uomo, dopo aver provveduto ad incassare la somma in una banca, ha inviato una lettera anonima di ringraziamento ai titolari del bar sito nel centro storico della città, dove appunto era stato acquistato il biglietto vincente. "Non sappiamo se si tratta di un cliente abituale - spiegano i titolari - dalla grafia sulla busta sembra possa trattarsi di una persona di alta cultura, forse una donna". Il numero che ha permesso la vincita milionaria, risalente al 19 luglio scorso, è stato il 20.


A Molfetta due ragazzi vincono, 500.000 Euro con il "Miliardario"

La dea bendata ritorna in Puglia e questa volta a Molfetta, dove due ragazzi di circa vent'anni hanno vinto 500.000 euro con un Gratta e Vinci della serie "Miliardario". La vincita è stata realizzata grazie al numero 25. "I ragazzi - ha dichiarato il titolare della tabaccheria - erano emozionatissimi e sono usciti dal punto vendita fantasticando su come spendere al meglio la loro vincita. A loro non posso che augurare i migliori auspici".


Cagliari, 500.000 Euro ad un pensionato. L'uomo non si è fatto prendere dall'entusiasmo per non rendere nota la vincita.

Arriva a Cagliari l'ultima vincita in ordine temporale con i Gratta e Vinci. È stato premiato ieri un pensionato, cliente abituale di un bar e appassionato delle lotterie istantanee: ha vinto 500mila euro con un biglietto da cinque euro. Raccontano i titolari che il signore ha grattato il tagliando nel locale ma ha saputo tenere un contegno distaccato. Nel locale c'erano infatti una quindicina di clienti, e il pensionato ha preferito non divulgare la bella notizia. Ha fatto solo un cenno d'intesa al titolare - che ha capito subito - e poi è uscito di fretta. E' tornato qualche ora dopo per dare la bella notizia e festeggiare in privato.


Gratta e Vinci: "Colpo Vincente" ad Altopascio (LU), sessantenne gratta due Milioni.

Finiscono in provincia di Lucca, precisamente ad Altopascio, altri due milioni di euro distribuiti da Lotterie Nazionali S.r.l. con il Gratta e Vinci "Colpo Vincente". A grattare la fortunata vincita (la più alta distribuita dalle lotterie istantanee) una signora di circa 60 anni, sposata e con tre figli, cliente abituale della ricevitoria-tabaccheria, a quanto sembra appassionatissima dei tagliandi fortunati. Mai una vincita così straordinaria era stata effettuata nella tabaccheria: "In passato abbiamo avuto una vincita da 10 mila euro al gratta e vinci, ma nient'altro che si avvicini a una vincita del genere" ha detto il titolare. Ecco perché a mano a mano che la notizia della straordinaria vincita si diffondeva in tutto il paese la ricevitoria è stata letteralmente presa d'assalto dai curiosi che hanno voluto emulare la neo-milionaria.


Vinto un milione di Euro a Gorgo Al Monticano (TV).

Davvero una gran bella sorpresa quella che ha colto il proprietario di un'edicola di Gorgo al Monticano, nel trevigiano. Ieri mattina, infatti, poco prima della sei, il titolare dell'edicola in questione ha trovato la fotocopia di un tagliando vincente all'ingresso del suo locale. Credendo si trattasse di uno scherzo, ha chiamato la sede delle riscossioni a Roma per avere poi conferma positiva. Il vincitore ancora ignoto si è aggiudicato la considerevole cifra di un milione di euro con l'acquisto di un tagliando della serie "Megamiliardario". E' già scattata la caccia al superfortunato che potrebbe non essere un compaesano.


Gratta e Vinci: con il "Megamiliardario" un altro milione a Sora (FR).

Un'altro fortunatissimo biglietto milionario della serie "Megamiliardario" finisce a Sora (Fr). Ad attestare in maniera ufficiale la vincita il "Diploma della fortuna" ricevuto dal titolare della ricevitoria nella quale è stato venduto il tagliando fortunato, probabilmente ad un residente della città ciociara rimasto però ancora sconosciuto.


A Chieri, in provincia di Torino, "Colpo Vincente" da due milioni di Euro

Grande festa in provincia di Torino, dove sono stati vinti 2 milioni di euro grazie ad un tagliando da 10 euro della serie "Colpo Vincente". Il neomilionario, che ha chiesto di mantenere l'anonimato, è un residente di mezza età e cliente abituale della tabaccheria che ha già provveduto a mettere "al sicuro" il biglietto in una filiale di Intesa Sanpaolo. "È accaduto venerdì, nel primo pomeriggio - racconta la titolare della tabaccheria - Quell'uomo è entrato e ci ha chiesto tre tagliandi da 10 euro l'uno. Poi si è messo in un angolo, ha cominciato a grattare e a un certo punto ci ha chiamato dicendo che gli sembrava di aver vinto una grossa cifra". Il numero vincente è stato il "20" che ha permesso al fortunato giocatore di battere il punteggio del banco, fermo a "16". L'uomo, visibilmente emozionato, ha chiesto un bicchiere d'acqua, si è seduto per qualche minuto e poi è corso in banca a consegnare il biglietto vincente."


Avezzano, in provincia di Reggio Emilia, vinto un milione di Euro grazie al "Megamiliardario"

Il MegaMiliardario colpisce ancora e questa volta a Vezzano, in provincia di Reggio Emilia. Il titolare di una tabaccheria ha trovato la fotocopia del biglietto vincente sotto la porta dell'esercizio. E' subito partita nella cittadina la caccia al vincitore di 1 milione di euro che oltre a render felice il fortunato vincitore, ha reso euforici anche i gestori della tabaccheria che dopo aver venduto diversi tagliandi con piccole vincite hanno fatto finalmente il grande colpo. Il biglietto è stato venduto domenica mattina, quando la tabaccheria era aperta eccezionalmente in occasione del passaggio delle auto d'epoca per la terza edizione del Trofeo Città del Tricolore. "Ho telefonato a Lottomatica ed ho constatato che non c'erano dubbi", ha dichiarato il titolare. "Il codice del biglietto era esatto, la giocata era valida ed il fortunato aveva vinto davvero!".


Un milione di euro vinti a Catania.

Ha già preparato i documenti necessari per incassare il milione di euro, vinto grazie al Gratta e Vinci "MegaMiliardario", il ragazzo di Catania che come lavoro consegnava in qualità di pony le pizze a domicilio. Nella giornata di ieri ha grattato il tagliando fortunato in un'edicola, e già si è messo in ferie. "Doveva partire la settimana scorsa per gli Usa con la moglie statunitense sposata da pochi mesi, ma ha dovuto rinviare il viaggio perché il passaporto non era ancora pronto", hanno dichiarato i suoi ormai ex colleghi della pizzeria. Davvero una grande fortuna anche secondo l'edicolante che ha venduto il Gratta e Vinci fortunato, "quando ha visto di avere vinto quasi è svenuto. Anche noi eravamo increduli ma ha vinto e la sua vita cambierà sicuramente"


Un rinfrescante "Mare di Fortuna"

Ecco il nuovo Gratta e Vinci per la stagione estiva. Un gioco semplice e divertente che al costo di un solo euro potrebbe farne vincere fino a 10.000. Basta grattare "I Simboli Vincenti" e se uno o più simboli è presente sotto "I Tuoi Simboli Fortunati" vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti. Scopri qui i dettagli.


Sora (FR) 500.000 Euro con Il Miliardario.

Ha ringraziato un con un biglietto spedito per posta - allegato alla fotocopia di rito del tagliando - il fortunato di Sora (Frosinone) che ha vinto 500mila euro con il Miliaradario. Solo due parole: "Grazie mille", ma la lettera dà lo stesso alcuni indizi. "Dalla calligrafia potrebbe trattarsi di una donna" spiega il titolare del bar dove il biglietto è stato comprato. "Di certo si tratta di un cliente abituale, altrimenti non avrebbe avuto il riguardo di mandare i ringraziamenti. Di altro possiamo dire solo che la vincita è stata convalidata dalle Lotterie Nazionali S.r.l. il 20 giugno, presumibilmente quindi il biglietto è stato acquistato verso la metà del mese". Il bar vanta una lunga serie di vincite anche se questa è la più elevata di sempre.


Il Megamiliardario premia la provincia di Padova.

Il Megamiliardario continua a distribuire premi di prima categoria. Il milione di euro questa volta è finito nella provincia di Padova a Campodarsego. Mistero sull'identità del vincitore, e sulla data di acquisto del tagliando. La notizia è trapelata solo quando il fortunato ha presentato il biglietto in una banca di un paese vicino per incassare il premio. Così la titolare ha potuto esporre un cartello che pubblicizzava la vincita. Immediatamente il locale è stato affollato da curiosi e clienti, e sono partiti i festeggiamenti e i brindisi alla salute del fortunato. Il vincitore, per ora, non si è fatto vivo nemmeno con un biglietto di ringraziamento. In ogni caso la tabaccheria sorge su una via di passaggio che porta a Padova. Il vincitore insomma potrebbe essere chiunque.


Un milione di Euro a Piacenza grazie al Megamiliardario.

Tabaccheria fortunata a Piacenza. Alle 17 di ieri pomeriggio, infatti, un cliente ha vinto un milione di euro con il "MegaMiliardario", tagliando fortunato che è stato grattato direttamente in tabaccheria. "Quanto hai vinto? Mille euro? Ho chiesto al ragazzo vedendolo sbiancare. Lui mi ha pregato di controllare il biglietto e a quel punto sono sbiancato anche io perché aveva vinto davvero un milione di euro". Questa la dichiarazione del titolare che afferma anche che il fortunato vincitore ha circa 30 anni, è di Piacenza e non è sposato. Il numero grazie al quale il fortunato giocatore ha vinto è stato, ironia della sorte, il numero zero. "Viene spesso a giocare qui ma di più non posso dire. E' la prima volta che avviene una vincita simile qui da noi, siamo davvero molto felici", conclude. L'esercizio è stato preso subito d'assalto dai curiosi che in attesa di conoscere di più sul vincitore hanno deciso anche di tentare la sorte nella tabaccheria fortunata.


Pesaro: vince 100.000 Euro con la data di nascita.

Ha grattato un tagliando Gratta e Vinci da due euro della serie "Oroscopo" e sotto la sua data di nascita c'era la vincita più attesa, quella di 100mila euro. E' successo a Pesaro dove il proprietario ha dichiarato di non conoscere il vincitore ma che una persona di sua fiducia si è presentata da lui a chiedere informazioni su come riscuotere la vincita. E' la vincita più grande finora nella storia della tabaccheria.


Due milioni di Euro a Vecchiano (Pisa) con il colpo vincente.

Ancora un premio da due milioni vinto grazie al Gratta e Vinci "Colpo Vincente". Questa volta la bella vincita è avvenuta presso una tabaccheria in provincia di Pisa. Il titolare, questa mattina ha trovato sotto la saracinesca una lettera con la fotocopia del tagliando fortunato e un biglietto con sopra scritto "Grazie per averci fatti ricchi". Inoltre sempre nella busta un assegno circolare da mille euro. Vecchiano conta circa 6mila abitanti " E' molto probabile che i due milioni di euro siano stati vinti da una famiglia del posto", ha commentato. La tabaccheria negli ultimi mesi è stata teatro di diverse vincite sui 10mila euro centrate con Lotto e Gratta e Vinci.


Un milione di Euro a Manfredonia.

Un milione di euro è stato vinto a Manfredonia, in provincia di Foggia, grazie a un Gratta e Vinci della serie "Mega Miliardario". La notizia non è arrivata tramite biglietto anonimo ma direttamente da Lottomatica, che come di consueto ha inviato alla tabaccheria vincente "il Diploma della Fortuna". Impossibile dunque risalire alla data d'acquisto del biglietto vincente, né sull'identità del fortunato vincitore, essendo fra l'altro una zona molto trafficata e di passaggio verso il vicino Gargano.


La fortuna bacia Castiglione dei Pepoli (Bo) con due vincite da un milione di Euro in due tabaccherie differenti.

La fortuna bacia Castiglione dei Pepoli, in provincia di Bologna, con un Gratta e Vinci da un milione di euro della serie MegaMiliardario. Nella tabaccheria del Corso si sono riversati numerosi curiosi alla ricerca di un indizio che faccia scoprire il vincitore. I gestori affermano di conoscere il vincitore, che dovrebbe essere un cliente del posto. "Diciamo che non è un ragazzino - ha dichiarato la titolare - ma non rivelo altro, dovete comprendere". Il biglietto è stato acquistato lunedì mattina e grattato fuori dall'esercizio. La tabaccheria di Catiglione dei Pepoli non è nuova a colpi di fortuna, nel periodo natalizio un Gratta e Vinci della serie "Milioni di Milioni" fece vincere 10.000 euro, per non contare tutte le altre vincite da 1.000 e 500 euro.

Ma pare che giugno sia davvero un mese fortunato per il paese della provincia di Bologna: in un'altra tabaccheria, ha portato bene ancora il MegaMiliardario che ha permesso, ad un operaio del luogo, di vincere nel pomeriggio di ieri un milione di euro. La titolare della rivendita ha dichiarato: "Quando abbiamo controllato insieme il biglietto siamo rimasti increduli. Abbiamo già avuto delle vincite in tabaccheria, ma mai così importanti. Posso dire però che si tratta di un operaio che ha davvero bisogno di quei soldi".


Due "colpi" milionari in una sola settimana. In Toscana e in Emilia Romagnala 10a e l'11a vincita da due milioni di Euro.

In una sola settimana, dal 29 maggio al 4 giugno, il biglietto Gratta e Vinci "Colpo Vincente" ha regalato ben due premi da 2 milioni di euro ciascuno. I biglietti sono stati venduti in Toscana ed Emilia Romagna. Dal 28 gennaio 2008, quando è stato lanciato il Colpo Vincente, sono undici i fortunati che hanno ottenuto l'ambito premio da 2 milioni di euro, il più alto finora messo in palio dalle lotterie istantanee.


Torre di Mosto (Ve), con un tagliando da 5 Euro 500.000 Euro

Straordinaria vincita nel fine settimana a Torre di Mosto, piccolo centro in provincia di Venezia. Grazie ad un tagliando del Gratta e Vinci "Milioni di Milioni" da 5 euro, un giocatore ha centrato una vincita da 500 mila euro. Ignoto il profilo del fortunato, che ha giocato in una ricevitoria al centro del paese e che probabilmente "ha portato via il tagliando - ha spiegato la titolare della tabaccheria - grattandolo in un secondo momento. Probabilmente si tratta di qualcuno della zona, magari una persona che ne ha davvero bisogno".


Megamiliardario, un milione nel pavese.

Il Mega Miliardario ha distribuito un altro premio di prima categoria. Il fortunato questa volta è un cliente affezionato di un bar-trattoria di Vidigulfo, un paese a pochi chilometri da Pavia. La vincita è avvenuta due settimane fa, ma è stata resa pubblica solo adesso. Infatti i titolari del locale vogliono mantenere il massimo riserbo sull'identità del vincitore, e dicono solo che ha tra i 20 e i 30 anni. Poi però raccontano una curiosità: il fortunato è tornato al locale per ringraziare e chiedere un consiglio su come ritirare la vincita: "Gli abbiamo detto di andare in una filiale di Banca Intesa, come riportato sul retro del tagliando".


Un milione di Euro a Ghedi (Brescia). Solo pochi giorni fa un'altra vincita da 500.000 Euro nello stesso paese.

Un milione e mezzo di euro vinti nello stesso piccolo paese, Ghedi, in provincia di Brescia, a distanza di una settimana. Le vincite sono in realtà precedenti. La scorsa settimana si è saputo infatti della vincita di 500.000 euro da parte di un misterioso giocatore. Ieri, dopo neanche quattro giorni, arriva dalle Lotterie Nazionali S.r.l. la conferma che un giocatore ha vinto un milione di euro con un tagliando Gratta e Vinci. Il vincitore non ha comunicato nulla ai proprietari della tabaccheria ed è assoluto mistero sulla sua identità, visto che il negozio, dicono i proprietari, è frequentata da molta gente di passaggio.


500.000 Euro ad un operaio di Trento

Ha tra i 40 e i 50 anni l'uomo, probabilmente un operaio, che ha vinto 500.000 euro con un gratta e vinci da 5euro. La bella vincita venerdì scorso nel bar della stazione di servizio Campotrentino Est, sulla tangenziale nord di Trento.


Parte l’avventura di INDIANA JONES

Il mitico Indiana Jones conquista anche il Gratta e Vinci. Sono in vendita 4 diverse tipologie di biglietto abbinati agli altrettanti film che vedono come protagonista il leggendario archeologo.

Al costo di 3 euro potrai vincere fino a 200.000 euro!
In questo biglietto sono presenti due giochi:

Gioco 1: Se ne "I TUOI NUMERI" trovi, una o più volte, una o più volte uno o più "NUMERI VINCENTI" vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti. Se ne "I TUOI NUMERI" l'immagine del volto di Indiana Jones vinci 50 €.

Gioco 2: Se ne "I TUOI SIMBOLI " trovi, una o più volte, una o più volte uno o più "SIMBOLI VINCENTI" vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti.
Mogliano: vinto un milione di Euro con un tagliando de "Il Mega miliardario"

"Il vincitore è un cliente abituale che nell'ultimo periodo ha frequentato assiduamente la nostra tabaccheria", queste le prime dichiarazioni della titolare della Tabaccheria presso la quale è stato vinto un milione di euro grazie ad un tagliando Gratta e Vinci della serie "Il Mega Miliardario". "Il fortunato - ha commentato ancora la proprietaria del locale - è un uomo sulla cinquantina che, come accadeva sempre più spesso, sabato sera ha acquistato il biglietto fatidico, lo ha'grattato' e con molta calma ha dichiarato di aver vinto la cifra stratosferica. Colto da una calma inconsapevole - ha concluso la titolare - ha ringraziato, salutato ed è andato via senza farsi vedere più."


Un milione di Euro a Frosinone

Frosinone ancora baciata dalla fortuna. La vincita è arrivata sabato scorso nel comune di Sulpino in località Ponte Lestante. Con un tagliando Gratta e Vinci da 10 euro, un fortunato ha vinto il premio di prima categoria, 1 milione di euro. Il cliente, non appena si è reso conto della vincita, è sparito. Si tratterebbe di un venditore ambulante.
Brescia, muratore vince 500.000 Euro

Ha vinto 500.000 euro con un biglietto da 5 euro della serie "Il Miliardario", un muratore fra i 40 e 50 anni che ieri pomeriggio ha acquistato il tagliando nel bresciano. L'uomo è noto soltanto di vista ai gestori del locale, probabilmente un lavorare di passaggio di qualche cantiere della zona. Quando si è reso conto della vincita, grazie all'aiuto della titolare, l'uomo si è voltato ed è uscito dal locale senza proferire parola.


Arriva IL MERCANTE IN FIERA con le carte della fortuna.

È in vendita il nuovo Gratta e Vinci "Mercante in Fiera". Con solo 2 euro è possibile vincere fino a 100.000 euro! In questo gioco sono presenti 2 giocate diverse. Per ogni giocata, gratta "LE TUE CARTE" e "LE CARTE SUL TAVOLO". Se una o più de "LE TUE CARTE" è uguale a una o più de "LE CARTE SUL TAVOLO" vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti. Se tra "LE CARTE SUL TAVOLO" trovi il simbolo della moneta con l’euro, vinci i quattro premi della relativa giocata.


"La Fortuna Gira" a Brescia, vinti 100.000 Euro.

Un pensionato di 64 anni di Brescia ha vinto 100.000 euro grazie al Gratta e Vinci "La Fortuna Gira". Si tratta del premio massimo messo in palio dal tagliando che costa appena due euro. Il numero 7 è stato quello che ha portato grande fortuna all'uomo che dopo aver grattato il biglietto è stato festeggiato dagli amici ed ha offerto da bere a tutti. Molto contento anche il gestore del bar che solo da un anno e mezzo vende anche i tagliandi del Gratta e Vinci.


Recoaro Terme (VI) operaio vince un milione di Euro. Aveva fatto un sogno premonitore.

E' un operaio di 40 anni, giocatore abituale e che la notte precedente aveva fatto un sogno premonitore, l'uomo che acquistando un Gratta e Vinci della serie "MegaMiliardario" ha vinto un milione di euro. Il super vincitore, che vive in una contrada di Recoaro Terme - in provincia di Vicenza - ha comprato tre biglietti di fila: il primo era quello da un milione di euro, il secondo conteneva 20.000 euro e l'ha consegnato ad un suo amico. "Avevo sognato che stavano arrivando molti soldi - ha dichiarato - avevo proprio bisogno di un po' di denaro". E continua: "Non avrei mai pensato di diventare milionario, gioco molto spesso e spesso con amici ma questa volta ho fatto il pieno da solo. I 20 mila euro del secondo biglietto li ho lasciati all'amico che era con me come portafortuna".


Vinti 500.000 Euro nel Frusinate grazie al "Miliardario"

Un'altra vincita importante grazie al "Miliardario". Questa volta la Dea Bendata ha scelto un paesino del frusinate, Coreno Ausonio, che è stato premiato con ben 500 mila euro. Che siano andati ad uno dei tanti operai che lavorano nelle cave di marmo per cui il paese è conosciuto? Nell'attesa di un segnale che lasci trapelare qualcosa sull'identità del fortunato giocatore, i compaesani hanno dato il via ai festeggiamenti in piazza Umberto I.


Altri due milioni vinti a Cosenza con "Colpo Vincente"

Prosegue a suon di vincite l'entrata in scena di "Colpo Vincente". E' stata infatti registrata questa mattina l'ennesima vincita da due milioni di euro, questa volta a Cosenza. Il vincitore sembrerebbe essere un cliente abituale del bar. Nel momento in cui ha capito di aver effettivamente vinto la grande somma l'uomo, un operaio quarantenne, ha avverito un lieve malore, ed è stato soccorso dal titolare del bar. Così, dopo un bicchiere d'acqua ed una camomilla, il fortunato vincitore ha lasciato l'esercizio e si è diretto verso casa ad annunciare ai famigliari l'incredibile notizia. Ricordiamo che, da quando i biglietti di "Colpo Vincente" sono in vendita, è già la sesta vincita da due milioni di euro: la prima è stata ottenuta a Sannicandro di Bari il 14 febbraio e a seguire a Camigliano, in provincia di Caserta, il 22 febbraio ed un'altra - ancora non confermata - ad Atripalda, nel territorio irpino, il 26 febbraio. Poi è stato il turno di un ragazzo ventenne a Trani il 28 febbraio ed infine è di oggi la notizia di un'altra vincita a Fiumefreddo, in provincia di Catania.


Un milione di Euro ad Acquapendente (VT)

La più grande vincita mai realizzata nella regione della Tuscia, è quella di un milione di euro vinti grazie a un biglietto del Megamiliardario ad Acquapendente (Viterbo), dove ieri è arrivata direttamente da Lottomatica comunicazione della vincita presso la tabaccheria. La giocata è stata effettuata intorno al 10 febbraio da un giocatore anonimo che non ha dato alcun segno di vita presso il ricevitore. Il titolare della tabaccheria non ha idea di chi possa essere il neo milionario. "Probabilmente qualcuno che è passato qui nel periodo di Carnevale, quando c'era molta gente di passaggio...".


A Bagheria (PA), vinti due milioni di Euro.

Un fortunatissimo giocatore di Bagheria, in provincia di Palermo, ha vinto 2 milioni di euro con il Gratta e Vinci "Colpo Vincente". Secondo alcune testimonianze, nella mattinata di ieri presso il tabaccaio dov'è stato venduto il biglietto vincente, ci sono stati minuti di agitazione in cui questa persona con in mano il fortunato biglietto, non credeva ad i propri occhi e dopo aver confermato la vincita insieme ad un suo amico lì presente è stato colto da malore.


Gratta & Vinci: a Sannicandro di Bari vinti due milioni di Euro con il nuovo tagliando "Colpo Vincente". Si tratta della vincita più alta mai centrata con le Lotterie Istantanee.

14 febbraio 2008. E' nato solo due settimane fa ma ha già fatto registrare la vincita più alta mai distribuita con una lotteria istantanea: ben 2.000.000 di euro!

"Colpo Vincente", il nuovo tagliando della gamma Gratta e Vinci, ha già trovato il suo primo milionario.

La fortuna, questa volta, ha baciato uno sconosciuto giocatore in provincia di Bari, a Sannicardo di Bari.

Il titolare della ricevitoria ha affermato "Non conosciamo l’identità del fortunatissimo vincitore, ma siamo felici di essere protagonisti di questa vincita che diventerà sicuramente storica!"

Il gratta e vinci continua a fare sognare gli italiani, lo scorso anno infatti sono stati distribuiti premi da un milione di euro a 115 neo milionari.
Altamura (BA) ancora mezzo milione di Euro con un biglietto della serie "Il Miliardario"

Periodo fortunato ad Altamura (Ba) che è stata baciata dalla fortuna...per la seconda volta in pochi mesi e nella stessa tabaccheria in cui furono vinti 500.000 euro. Anche stavolta si tratta di un tagliando Gratta&Vinci della serie "Il Miliardario" che ha portato alla vincita di 500.000 euro; ed anche stavolta è ignota l'identità del fortunato vincitore che stando a quanto reso noto dal proprietario della ricevitoria, potrebbe anche essere di passaggio, anche se non se ne ha certezza assoluta.


Firenze, 500.000 di Euro ad un operaio delle Piagge

Firenze, un Gratta&Vinci da 5 euro ha regalato nella mattina di sabato 500mila euro a un operaio del quartiere Le Piagge. Il tagliando è stato acquistato tra via Pistoiese e via Umbria. Qualche dato del vincitore lo rivela il titolare: "È un ragazzo sui trentacinque anni, viene spesso da noi. Tuttavia sappiamo poco di lui, solo che è fidanzato e che fa l'operaio, come molta gente che abita nel quartiere". E poi racconta: "Quando si è accorto di aver vinto ha sgranato gli occhi. Non ci credeva. Mi ha dato il tagliando perché controllassi anch'io. E io gli ho detto 'Beh, non sei contento? Con 500mila euro ti sistemi'. Gli ho ridato il biglietto, e lui se n'è andato di corsa, nel locale c'era molta gente e forse non voleva che la voce si spargesse.


Alatri (FR), vinto mezzo milione di Euro

Mezzo milione di euro per un fortunato giocatore di Alatri, nella provincia di Frosinone, che ha "grattato" un tagliando Gratta&Vinci "Milioni di Milioni" acquistato nella zona Chiappitto. Il vincitore è un operaio residente nella zona limitrofa che lavora ad Alatri e che ha effettuato il "colpo grosso". Tutti ora sono alla ricerca del fortunato, facilmente rintracciabile perchè al momento della vincita ha ringraziato personalmente il titolare del bar ed i suoi amici.


Gioiosa Marea (ME), giovane camionista vince 500.000 Euro

La dea bendata si è fermata ieri a Gioiosa Marea, in provincia di Messina, dove un giovane camionista ha comprato un tagliando del "Miliardario" Gratta e Vinci "grattando" 500.000 euro. "È un uomo che sicuramente ne ha bisogno", ha dichiarato la figlia del titolare del bar dov'è stato acquistato il biglietto. Il giovane alla vista della vincita è stato colto da un lieve malore dovuto all'emozione. "Spero che il vincitore ripassi per brindare alla sua fortuna", ha commentato in seguito la titolare.


Megamiliardario, un altro milionario nel piacentino

Il Megamiliardario continua a regalare milioni in tutta Italia. Questa volta il premio massimo di un milione di euro è finito nel piacentino a Fiorenzuola, dove uno sconosciuto (a detta del gestore della ricevitoria) ha "grattato" il fortunato biglietto nella serata di sabato. Affari d'oro per il tabaccaio che ha visto il suo negozio letteralmente preso d'assalto dai curiosi nel tentativo di replicare la fortunata vincita.


Anno nuovo, vita nuova…Tenta il "Colpo Vincente"!

E’ uscito il nuovissimo tagliando del Gratta e Vinci. Un opportunità incredibile per iniziare il nuovo anno alla grande. Infatti il premio massimo di questo biglietto è di ben 2 milioni di euro!

In questo biglietto sono presenti due giochi. Il costo è di 10 euro.


Latina, un milione di euro al mercato ortofrutticolo

Il MergaMiliardario ieri ha premiato Latina. Il tagliando da 10 euro ha regalato infatti un milione, il premio di massima categoria, a un cliente abituale - con ogni probabilità un operaio - del bar che si trova all'interno del mercato ortofrutticolo del capoluogo pontino.


Vinto un milione di Euro a Villarosa di Martinsicuro (TE), presso il centro commerciale "La Torre"

Un residente nella provincia di Teramo lo scorso sabato, "grattando" un tagliando Gratta&Vinci della serie "Il Mega Miliardario", si è portato a casa un milione di euro. L'uomo ha acquistato il biglietto presso la ricevitoria "La Torre" all'interno dell'omonimo centro commerciale a Villarosa di Martinsicuro (Teramo). Dopo aver scoperto di aver vinto dieci euro, ha preferito acquistare un altro tagliando che si è rivelato poi quello realmente fortunato. Ottenuta la conferma da parte del gestore della ricevitoria, che ha effettuato un rapido controllo, l'uomo ha chiesto di non divulgare la sua identità e si è allontanato dopo aver, naturalmente, ringraziato.


Padova, un fortunato baciato dalla dea bendata vince un milione di euro!

Ieri un anonimo padovano quarantenne si è aggiudicato un milione di euro con il Gratta e Vinci della serie "Il Mega Miliardario". È accaduto in una tabaccheria in pieno centro storico di Padova. La titolare della rivendita ha confidato l'emozione nello scoprire la vincita milionaria, e lo stesso cliente incredulo ha più volte chiesto all'esercente di controllare se effettivamente avesse vinto la cifra indicata.


Lecco, vince 100.000 Euro con "Milioni di Milioni" e fa festa al bar

Per una volta sulle necessità di riservatezza hanno prevalso la gioia e la voglia di festeggiare.
È successo in provincia di Lecco, ad Arnone Brianza, dove un uomo di 35 anni, dopo aver grattato un tagliando da 5 euro e aver scoperto una vincita da 100mila euro, invece di ringraziare discretamente il gestore e svignarsela ha organizzato una festa improvvisata dentro il bar dov'è avvenuta la vincita, offrendo champagne a tutti i presenti. Il vincitore è una persona del luogo ed anche per questo la sua riservatezza è stata invece garantita, persino più di altre volte, tanto dai gestori del bar quanto dai partecipanti alla festa, che non hanno voluto rivelare ad estranei la sua identità. I gestori si sono limitati a commentare che "la vincita era finita in buone mani".


Gratta il tuo "Oroscopo"

Arriva col nuovo anno un nuovo Gratta e Vinci. Il biglietto sarà disponibile in 4 versioni differenti:

- Acqua (Cancro , Scorpione, Pesci)
- Aria (Gemelli, Acquario, Bilancia)
- Terra (Toro, Vergine, Capricorno)
- Fuoco (Ariete, Sagittario,Leone)

Meccanica di gioco:
In questo biglietto sono presenti due giochi:

Gioco 1: E' necessario grattare il "Il Giorno Vincente" dei "Segni di Acqua" (o di "Aria" o di "Terra" o di "Fuoco"). Se trovi questo giorno sotto uno o più dei 5 pianeti, vinci il premio o la somma dei premi corrispondenti.

Gioco 2: E' necessario grattare i 4 cerchi d'oro. Se trovi due segni zodiacali identici vinci l'importo indicato sotto il "Premio".


Jesi (Ancona), un milione di Euro grazie allo sciopero degli autotrasportatori

Lo sciopero degli autotrasportatori continua ad avere riflessi sul mondo dei giochi. Una signora di Jesi (Ancona) ha vinto un milione di euro grazie al "Megamiliardario". Si tratta di una cliente abituale della tabaccheria che di solito però acquista tagliandi più economici. La tabaccheria tuttavia li aveva finiti e non è stata ancora rifornita a causa degli strascichi dello sciopero. La signora ha così deciso di provare la fortuna con il "Megamiliardario". Ha comprato un primo biglietto, ma non ha vinto nulla, ne ha preso un secondo, ed ecco la bella sorpresa. Racconta la titolare della tabaccheria, che la signora è quasi svenuta dalla felicità e poi ha detto: "Non ci posso credere... se è vero che ho vinto così tanto sistemerò un po' di problemi a casa".


Bolzano, vinti 500.000 Euro grazie a "Milioni di Milioni"

Un Gratta e Vinci da 5 euro ne regala 500.000, il premio di massima categoria, a Bolzano. La vincita è stata effettuata ieri, il biglietto è stato acquistato in una tabaccheria e subito grattato. La fortuna ha premiato una donna di circa 40 anni, residente nel quartiere popolare Don Bosco.


Alba, vince un milione di Euro al Mega Miliardario

Ad Alba, in provincia di Cuneo, il Natale è arrivato in anticipo. Un fortunato operaio metalmeccanico quarantenne ha comprato un biglietto del Mega Miliardario da dieci euro ed è riuscito a vincere un milione di euro. Entusiasta la titolare della tabaccheria: "Sono contentissima per il fortunato vincitore. In 21 anni non avevo mai visto una vincita simile."


Desio (MI), un operaio fa il "botto" con il Miliardario

Il 17 è uno di quei numeri che comunemente si ritiene portino sfortuna. Ma un fortunato giocatore di Devio (Milano) può decisamente smentire. Venerdì sera verso le 19:00 è entrato in una sala scommesse e ha comprato un gratta e vinci della serie "Il Miliardario" (5 euro). E' stato proprio il n°17 a regalargli il premio di prima categoria, 500mila euro. Uno dei titolari della sala, racconta quei momenti: "Ha grattato lì per lì e come se non ci credesse ha detto: 'Mi sa che ho fatto il botto'. Mi ha dato il tagliando, l'ho controllato e gli ho risposto 'Mi sa di sì'. Allora si è subito preoccupato di come incassare tutti quei soldi". E del vincitore il titolare racconta: "E' un nostro cliente abituale. Non sembra una persona che se la passa troppo bene, forse è un operaio o qualcosa del genere".


Vinti 500.000 Euro a Lipari con "Milioni di Milioni"

La Sicilia viene di nuovo baciata dalla fortuna. Questa volta è il Gratta & Vinci a regalare 500mila euro, la vincita è stata registrata a Lipari. Il fortunato per ora ha preferito mantenere l'anonimato.


Importante: annullamento di alcuni tagliandi Gratta e Vinci

I Biglietti della Lotteria Istantanea Gratta e Vinci, riportati nell'elenco sottostante, vengono annullati perché oggetto di furto e non daranno diritto all'eventuale possessore al reclamo del premio.


Weekend fortunato, due vincite da un milione!

Week end molto fortunato questo per il Gratta & Vinci, che ha regalato due vincite da un milione di euro ciascuna con i biglietti della serie il Mega Miliardario.

La prima vincita, venerdì sera, è avvenuta in provincia di Vicenza dove un uomo del posto ha trovato il premio massimo dopo una serie di "rituali scaramantici", come hanno dichiarato i titolari della tabaccheria. L’uomo è conosciuto ai proprietari i quali hanno però mantenuto il massimo riserbo sulla sua identità.
L'altra vincita milionaria è stata realizzata in provincia di Pescara, nel comune di Penne, dove un operaio ha vinto un milione di euro.


Un milione di Euro a Bologna!

Una nuova vincita da un milione di euro al Gratta & Vinci è stata realizzata ieri a Bologna, dove in un bar-tabaccheria un giocatore anonimo ha trovato il massimo premio sul tagliando "Mega Miliardario". Il vincitore ha avvisato e ringraziato il gestore del bar inviandogli un fax con la fotocopia del biglietto vincente. I gestori hanno dichiarato di non avere idea di chi possa avere vinto: la tabaccheria è frequentata dagli abitanti del quartiere ma anche da molti lavoratori di passaggio.


Importante: annullamento di alcuni tagliandi Gratta e Vinci

I Biglietti della Lotteria Istantanea Gratta e Vinci, riportati nell'elenco sottostante, vengono annullati perché oggetto di furto e non daranno diritto all'eventuale possessore al reclamo del premio.


Altamura (Ba): vinti un milione e mezzo di Euro!

Pioggia di vincite su Altamura (Bari) grazie ai Gratta & Vinci. In due diverse tabaccherie sono stati vinti, a distanza di pochissimi giorni, un milione di euro con il tagliando Megamiliardario e 500mila euro con il Miliardario. Entrambi i vincitori sono rimasti anonimi. Non è la prima volta che ad Altamura si diventa ricchi con il Gratta & Vinci, già quest’estate furono vinti altri 500mila euro da un muratore che aveva chiesto conferma, incredulo, direttamente al gestore.


Trapani: quattro super vincite!!!!

Sono ben quattro le vincite al Gratta e Vinci realizzate nei giorni scorsi nel trapanese. Oltre ai 100mila euro regalati dal Miliardario a un cliente abituale di una tabaccheria di Trapani, un'altra vincita - questa volta di ben 1 milione con il Megamiliardario - è stata effettuata a Campobello di Mazara. Il titolare della ricevitoria ha trovato sotto la saracinesca una fotocopia del tagliando vincente. A qualche tempo fa invece risalgono due vincite che fanno più notizia, dal momento che sono state realizzate nella stessa ricevitoria di Trapani. Sono state entrambe realizzate con il Miliardario e hanno regalato 500mila e 100mila euro. La titolare ha saputo delle vincite solo grazie a una comunicazione di Lottomatica.


Roma: a San Lorenzo vinti 500.000 Euro con "Il Miliardario"

Ha vinto 500.000 euro ad agosto, ma è stato scoperto solo pochi giorni fa quando il giovane titolare della ricevitoria del popolare quartiere di San Lorenzo a Roma si è visto recapitare dalle Lotterie Nazionali S.r.l. il "diploma della fortuna" intestato alla signora che aveva vinto 500.000 euro con un tagliando della serie "Il Miliardario". "La signora non si è mai fatta viva per ringraziare, non fosse stato per il diploma non avremmo neanche mai scoperto che aveva vinto", ha dichiarato il titolare. "La vincita è stata fatta in pieno agosto, probabilmente era qualche turista di passaggio, chi lo sa…"


Con "Stella Stellina" la fortuna s'illumina

4: sono gli anni che compie il fortunatissimo biglietto. 3 euro: il costo del biglietto. 2: i giochi presenti sul biglietto. 100.000 gli euro che è possibile vincere:
Gioco 1: Occorre grattare la stella cometa e scoprire il simbolo vincente. Se trovi il simbolo vincente sotto una delle stelline vinci l’importo indicato.

Gioco 2: Occorre grattare tutti i regali, se trovi tre importi uguali vinci quell’importo.


Il Miliardario regala 500.000 Euro a Lucera

Nella notte tra giovedì e venerdì scorsi il Miliardario ha regalato 500mila euro - il premio di massima categoria - a Lucera (FG). Il biglietto è stato venduto in una tabaccheria e il vincitore ha subito pensato a ringraziare i titolari con un biglietto su cui aveva scritto "grazie per avermi cambiato la vita". Il titolare rivela che il fortunato è con ogni probabilità un cliente abituale: "Quella sera c'era l'estrazione del Lotto e c'era un certo movimento qui in tabaccheria. Abbiamo venduto diversi tagliandi del Miliardario, ma tutti li hanno grattati qui. L'unico ad averli portati a casa è stato un operaio che passa qui da noi quasi ogni giorno. Ne ha comprati tre ed è stato l'unico a portarli a casa. Da quella sera non si è più fatto vedere, ma magari passerà oggi".


Rimini, un milione ad un operaio trentenne

Un altro milione di euro con il "Megamiliardario" da dieci euro. L'ha vinto un operaio trentenne di Rimini, ieri mattina in un bar vicino al vecchio Palazzetto dello Sport. L'uomo è un giocatore abituale, sposato con una figlia. Appena avuta la sorpresa ha festeggiato con i clienti del bar e ha dichiarato di voler lasciare il lavoro e dedicarsi un lungo viaggio.
Lucca, regalo di nozze dal "Miliardario"

500mila euro vinti al Gratta & Vinci appena pochi giorni prima di sposarsi. È il colpo di fortuna che è toccato a un operaio di 37 anni di San Concordio, in provincia di Lucca, che ha grattato un tagliando della serie "Il Miliardario" aggiudicandosi il premio più alto. La gioia dell'operaio è esplosa immediatamente nel locale, coinvolgendo tutti gli avventori e gli stessi proprietari, cui si sono presto aggiunti anche gli amici e la futura sposa.


Ferrara: vinto un milione di Euro

Stavolta è toccato a Ferrara, dove all'interno di una tabaccheria le titolari hanno trovato una lettera con la fotocopia del tagliando e la scritta "Un milione di grazie!". Si tratta della più alta vincita di sempre mai realizzata a Ferrara.


Modica (RG), un fedelissimo vince 500.000 Euro con un tagliando della serie "Il Miliardario"

Un fortunato impiegato di Modica (RG) ha vinto 500.000 euro al Gratta e Vinci con un tagliando da 5 euro della serie "Il Miliardario". Il fortunato è un "fedelissimo" premiato, appunto, dalla sua costanza: sembra, infatti, che il vincitore sia solito acquistare un biglietto al giorno presso un edicola tabaccheria di Corso Umberto a Modica.


Bari, un altro milione grazie al "Megamiliardario"

Proprio ieri la Puglia è stata consacrata "regione più fortunata d’Italia" per quanto riguarda i Gratta & Vinci e oggi arriva una conferma da una ricevitoria di Bari, nel popolare quartiere Libertà, dove la fortuna ha staccato un altro milione di euro grazie a un tagliando del MegaMiliardario, il Gratta & Vinci da 10 euro. Il vincitore è un uomo del luogo che conosce i proprietari: ha lasciato un biglietto al titolare che diceva "Grazie per la fortuna che mi ha dato la vostra ricevitoria".


Bisceglie (BA), si ferma dal benzinaio e vince 500.000 Euro con Il Miliardario.

Un anonimo vincitore di Bisceglie ha vinto 500.000 euro grattando un tagliando istantaneo della serie "Il Miliardario" e pescando il numero fortunato 22. È successo a Bisceglie, in provincia di Bari. Secondo i proprietari della tabaccheria, che è anche distributore di benzina, si potrebbe trattare di un automobilista che si è fermato per rifornirsi di benzina al distributore annesso.


Importante: annullamento di alcuni tagliandi Gratta e Vinci

I Biglietti della Lotteria Istantanea Gratta e Vinci, riportati nell'elenco sottostante, vengono annullati perché oggetto di furto e non daranno diritto all'eventuale possessore al reclamo del premio.


Vuoi Grattare? Vuoi provare a Vincere? Affari Tuoi!

È arrivato il biglietto abbinato alla famosa trasmissione televisiva Rai. Con una divertente meccanica che ricorda moltissimo il gioco televisivo, giocando 3 euro, è possibile vincerne fino a 200.000.


A Genova - Nervi vinti 500.000 Euro con "Milioni di Milioni"

Il nuovo tagliando da 5 euro ha regalato una grande gioia anche in Liguria. Sono stati infatti assegnati 500.000 euro in una rivendita di Genova Nervi. La vincita del premio massimo ha dato una grande gioia sia al vincitore che alla titolare della rivendita. Anche Lottomatica ha confermato e validato la vincita fortunata.


Arezzo, ragazza vince 200.000 Euro con "La Gallina dalle Uova d'oro"

Ha grattato uno dei tagliandi istantanei preferiti dai giovani, "La gallina dalle uova d’oro" del costo di 3 euro, e ha vinto il premio massimo di 200mila euro. È successo a un'incredula ragazza di Rassina, in provincia di Arezzo, ieri alle due del pomeriggio. La ragazza era talmente stupita che ha dovuto chiedere conferma al proprietario, titolare del bar. Il locale non è nuovo a queste vincite: già qualche anno fa a Rassina un altro fortunato giocatore aveva vinto 250mila euro grattando le caselle giuste su un altro tagliando Gratta & Vinci.


Gratta e Vinci: un milione di Euro vinto a Sirignano

Non smette di regalare vincite il MegaMiliardario, il tagliando Gratta & Vinci da 10 euro che consente di vincere fino a un milione di euro. Proprio ciò che è accaduto al comune irpino di Sirignano (Avellino), in un negozio di Sali & Tabacchi la cui proprietaria si è vista recapitare una busta con la fotocopia del tagliando vincente e una lettera di ringraziamenti.


Gratta e Vinci: muratore vince 500.000 Euro in provincia di Brescia

Ha grattato un tagliando da 5 euro e ha esultato pensando di averne vinti 500. Ma un suo amico gli ha fatto notare che erano molti di più: così un muratore di 40 anni di Desenzano del Garda ieri si è scoperto ricco dopo aver grattato un tagliando Gratta & Vinci nel bar di San Martino della Battaglia, frazione di Desenzano del Garda. "Quando ha capito di che si trattava ha abbracciato tutti dicendo "Mi è cambiata la vita", e poi è corso in banca per depositare il tagliando" hanno dichiarato i gestori del bar.


Gratta e Vinci: un milione di Euro vinto a Isernia

Un altro milione di euro regalato dal tagliando Gratta & Vinci MegaMiliardario. Questa volta è stata la stessa Lottomatica a comunicare al titolare di un bar di Isernia che uno dei suoi clienti ha grattato il massimo dei premi lo scorso 19 settembre, rivolgendosi poi, a quanto pare, ad uno studio di professionisti per riscuotere la vincita. Il bar è vicino al Comando dei Carabinieri locale, e molto frequentato dai militari, fra i quali, dalle voci che circolano in città, ci potrebbe essere il nuovo miliardario. Ai titolari non è comunque giunto nessun ringraziamento per questa vincita, che per il momento risulta priva di identità.


Importante: annullamento di alcuni tagliandi Gratta e Vinci

I Biglietti della Lotteria Istantanea Gratta e Vinci, riportati nell'elenco sottostante, vengono annullati perché oggetto di furto e non daranno diritto all'eventuale possessore al reclamo del premio.


A Salerno pensionato vince un milione con il "Megamiliardario"

E’ un impiegato prossimo alla pensione il fortunato cliente di un bar che ha vinto un milione di euro a Salerno grazie a un biglietto da dieci euro della serie "MegaMiliardario".
Si fa festa nel negozio in via San Leonardo a Salerno dove conoscono tutti il vincitore, non ne rivelano nome, ma sanno chi è, così come sanno che aveva bisogno di soldi. L'uomo ha consegnato al titolare del bar la fotocopia del "gratta e vinci" milionario ringraziandolo più volte. "Sono molto contento che il biglietto sia stato venduto nel nostro bar - ha detto il titolare- e sono ancora più contento che a vincere sia stata una persona anziana, prossima alla pensione, che aveva sicuramente bisogno".


Il Megamiliardario regala un milione di euro a Mondragone (CE)

È stata resa ufficiale la vincita a Mondragone (CE) che è valsa al fortunato giocatore il premio di prima categoria, un milione di euro. Il titolare del bar dove il tagliando fortunato è stato comprato, è venuto a sapere della vincita solo da una verificata via terminale. Del vincitore infatti nessuna traccia. E come rivelano i titolari del bar "E' impossibile sapere se si tratti di qualcuno del posto o di qualche turista, visto che qui siamo ancora nel pieno delle vacanze".

Il bar non ha nemmeno potuto beneficiare dell'aumento di vendite che di solito segue il diffondersi della notizia, in quanto,come commentano scherzosamente i titolari: "Abbiamo finito i tagliandi del Megamiliardario proprio nel weekend".


A Verbania un milione di Euro con il "Megamiliardario"

È stata realizzata a Verbania la nuova vincita da un milione di euro grazie al Gratta&Vinci "MegaMiliardario". Uno sconosciuto ha speso 10 euro per acquistare il tagliando nella ricevitoria e dopo la sensazionale vincita, per ringraziare il rivenditore, ha lasciato sotto la porta della ricevitoria un biglietto con su scritto: "Grazie per averci cambiato la vita".


Il Miliardario regala 500 Mila Euro ad un muratore di Altamura

È un muratore il vincitore di 500.000 euro in provincia di Bari. Il fortunato giocatore ha grattato il biglietto vincente presso una nota tabaccheria di Altamura. Il tagliando della serie "Miliardario" è stato grattato davanti al ricevitore che ha confermato la vincita con l'apposito terminale. L'uomo non credendo ai suoi occhi ha persino avuto un mancamento ed insieme al ricevitore si è recato subito in banca a prenotare la vincita. La fortuna ha voluto che proprio quel giorno il muratore non lavorasse permettendogli così di acquistare quel Gratta e Vinci altrimenti destinato ad un altro potenziale cliente.


"Gratta e vinci" fortunato: un milione vinto a Sora

Con una giocata da 10 euro ha vinto un milione. Il giocatore baciato dalla fortuna ha tentato la sorte al gratta e vinci "Mega Miliardario" acquistato in una tabaccheria di Sora, in provincia di Frosinone. Oggi il titolare ha trovato sotto la porta del negozio la fotocopia del biglietto davanti e dietro il messaggio "Ho vinto".


Operaia di Mantova vince 500.000 Euro

Il "Miliardario" regala altri 500mila euro a un'operaia quarantenne a Mantova, giocatrice abituale della ricevitoria di Porta Mulina che acquista tagliandi della lotteria instantanea 2 o 3 volte la settimana. La donna, come ha raccontato la titolare della ricevitoria, è sbiancata in volto quando si è resa conto di aver vinto"un po’ troppo", ed è corsa subito via per comunicarlo al marito.


IMPORTANTE: annullamento di alcuni tagliandi Gratta e Vinci

I Biglietti della Lotteria Istantanea Gratta e Vinci, riportati nell'elenco sottostante, vengono annullati perché oggetto di furto e non daranno diritto all'eventuale possessore al reclamo del premio.

Pagina 1 | Pagina 2
La Fortuna Gira....

...E potrebbe fermarsi proprio da te! Con il nuovo Gratta e Vinci la ruota della fortuna potrebbe indicarti i numeri fortunati.

In questo biglietto è presente un’unica giocata. Occorre grattare "I Numeri Vincenti" e le caselle "$". Se trovi uno o più "Numeri Vincenti", una o più volte, sotto le caselle "$" vinci il premio o i premi corrispondenti (il premio complessivo è dato dalla somma dei singoli premi vinti).

Il costo del biglietto è di 2 euro.


Una signora ligure vince un milione di Euro con il "Megamiliardario"

GENOVA - Ha acquistato un "Gratta e vinci" della serie "Megamiliardario", prima di recarsi al lavoro e ha vinto un milione di euro. È accaduto a Moneglia, una cittadina rivierasca dell'estremo Levante Ligure, in una tabaccheria di via XX Settembre: lì una 60enne, residente nella zona ha comprato un biglietto del valore di 10 euro e poco dopo ha scoperto di essere diventata milionaria. La fortunata dopo aver fatto vedere il tagliando vincente, il più ricco della serie, ai titolari della tabaccheria, ha dichiarato che continuerà a lavorare in attesa di andare in pensione, ma che con quella cifra garantirà una vita più agevole ai suoi due figli.


Umbria, vinto un milione di Euro!

Un milione di euro con il "Gratta e vinci" a Citta' della Pieve. Ad esserselo aggiudicato è stata una donna del posto che dopo la "scoperta" della magnifica vincita, sembra aver accusato un leggero malore, ma senza conseguenze e con un "ottimo premio di consolazione"


A Salerno vinti 500.000 Euro con "Milioni di Milioni"

Grossa vincita a Minori, piccolo centro in provincia di Salerno, grazie a un Gratta e Vinci da cinque euro. Il fortunato possessore del biglietto, appartenente alla serie "Milioni di Milioni", ha portato a casa ben 500.000 euro! Il vincitore lo ha comunicato, senza svelare la propria identità, attraverso una lettera con la fotocopia del tagliando inviata alla tabaccheria dove aveva acquistato il biglietto.


Vinti 500.000 Euro in provincia di Brindisi

La provincia di Brindisi si conferma tra le più fortunate in Puglia. Ieri sera, infatti, un altro giocatore si è aggiudicato 500.000 euro grazie al "Miliardario". Questa volta la dea bendata si è fermata a Ceglie Messapica, in una tabaccheria del centro cittadino. La titolare della rivendita ha detto di non conoscere il nome del superfortunato, né di avere indicazioni a proposito. Ieri sera ha solo trovato un bigliettino con la fotocopia della scheda vincente ed i ringraziamenti del vincitore.


Vinto un milione di Euro in provincia di Lecce

Il 'Megamiliardario' regala ancora un premio da 1.000.000 di euro. È successo in una tabaccheria di Squinzano, piccolo centro in provincia di Lecce, dove un giocatore rimasto sconosciuto ha vinto un milione di euro al Gratta e vinci. Una telefonata anonima è arrivata dal fortunato giocatore che, in lacrime per la gioia, ha informato la tabaccheria della vincita.
Qualche ora più tardi, il vincitore, approfittando della confusione che c'era nella tabaccheria affollata per le scommesse sulle partite di calcio, senza farsi notare ha lasciato sul bancone una busta con la fotocopia del 'Gratta e vinci' vincente.


Pensionata vince un milione di Euro a Latina

Una pensionata ha vinto un milione di euro al Gratta e vinci con un biglietto acquistato presso una tabaccheria in una zona popolare a Latina. La donna è una cliente abituale del negozio dove normalmente si reca per giocare al lotto. Oggi invece ha deciso per la prima volta di acquistare il biglietto da dieci euro "Megamiliardario" ed ha vinto ben un milione di euro. Grande festa per i proprietari della tabaccheria dove e' la prima volta che si verifica una vincita così consistente.


"Milioni di Milioni"...di occasioni

E' in vendita il nuovo biglietto Gratta e Vinci. 4 giocate per vincere fino a 500.000 euro!

In ogni giocata scopri i "Numeri Vincenti" sotto i lingotti. Se, nella stessa giocata, trovi, una o più volte, uno o più "Numeri Vincenti" ne "I Tuoi Numeri", vinci i premi corrispondenti. Se ne "I Tuoi Numeri" trovi il simbolo della "Moneta" vinci tutti i premi della giocata.

Il costo del biglietto è di 5 euro.


25 Maggio 2007: Il "Megamiliardario" fa vincere 1 milione di Euro nel napoletano

Un altro biglietto della lotteria istantanea "Megamiliardario" delle Lotterie Nazionali S.r.l., ha regalato 1 milione di euro. La città che può fregiarsi della vincita milionaria è Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. Ad acquistare il biglietto, al centro del paese, sono stati quattro operai. I vincitori hanno acquistato il biglietto dopo un caffè, nessuno di loro poteva pensare di essere baciato da una grandissima fortuna. Uno dei quattro fortunati è svenuto per la forte emozione.


IL "Megamiliardario" colpisce ancora, 1 milione di Euro in provinicia di Alessandria

A pochi giorni di distanza da una vincita milionaria a Palermo, il "MegaMiliardario" torna a colpire e premia Vignole Borber
a, in provincia di Alessandria, con 1 milione di euro. "Abbiamo ricevuto un fax con la fotocopia del biglietto vincente e sotto la scritta 'GRAZIE' - ha dichiarato la titolare della tabaccheria - ma è impossibile risalire all'identità del vincitore. Il nostro esercizio si trova infatti sulla strada statale e ogni giorno passa moltissima gente. Di gratta e vinci ne vendiamo tantissimi, ma quello che riscuote il maggior successo è proprio il MegaMiliardario".


Gratta & Vinci regala i biglietti per iI Vasco Live Tour 2007

Gratta e Vinci organizza il concorso Gratta e Vinci Vasco Live Tour 2007 e mette in palio 120 biglietti per i concerti di Vasco Rossi. Partecipare è facile basta andare sul sito: http://www.vascolivetour.grattaevinci.com e registrarsi. Si potrà così partecipare all'Instant Win, un gioco simile al gratta e vinci online: occorre infatti grattare i 6 cd e trovare le 3 mascotte del tour. Ogni giorno vengono premiati da 2 a 4 giocatori, ognuno dei quali avrà diritto a due biglietti per uno dei concerti. Si può partecipare fino a tre volte al giorno, ma c'è anche la possibilità di ottenere delle giocate extra: basta invitare degli amici a registrarsi, ognuno di loro frutterà una giocata extra, fino a un massimo di dieci al giorno. Il concorso è completamente gratuito ed è possibile giocare fino alle 18:00 del 24 giugno 2007. Gratta e Vinci infine mette in palio tra gli utenti registrati anche 100 lettori mp3 e 500 ricariche telefoniche, premi che verranno assegnati con un'estrazione finale prevista per il 16 luglio.


Roma, 16 Maggio 2007 Gratta & Vinci:Le Lotterie istantanee sponsor del Beach Tennis Master Tour.

È stato presentato questa mattina al Foro Italico il Beach Tennis Master Tour, il campionato che coinvolgerà centinaia di sportivi e vacanzieri nelle spiagge italiane durante tutta l'estate 2007. L'evento, la cui presentazione è avvenuta oggi in concomitanza con gli Internazionali di tennis, vedrà cinque tappe (Marina di Ravenna 15-17 giugno, Porto Sant'Elpidio 22-24 giugno, Brindisi 29 giugno-1 luglio, Napoli 6-8 luglio, Ostia 13-15 luglio). Anche il "Gratta e Vinci" è fra i numerosi sponsor dell'iniziativa giunta alla sua seconda edizione.


12 Maggio 2007: un extracomunitario vince 10.000 Euro al Gratta & Vinci on line.

La versione internet dei classici Gratta & Vinci ha premiato oggi un giocatore albanese di Ghedi, in provincia di Brescia. Puntando, attraverso uno dei siti autorizzati dallo Stato, sul Gratta & Vinci on line denominato "Gli Ultrasoldi", un fortunato giocatore albanese ha centrato la vincita da 10.000 euro. Come da regolamento l'importo è stato immediatamente accreditato sul conto gioco personale e lo stesso giocatore ha fatto subito richiesta di incassare tramite bonifico bancario.


2 Maggio 2007: ad Alassio vinto un milione di Euro con il Megamiliardario!

La fortuna stavolta bacia la Liguria. Con un Gratta & Vinci da dieci euro della lotteria istantanea acquistato nella ricevitoria del bar della stazione di Alassio, un gruppo di giovani piemontesi ha vinto un milione di euro. Il gruppo di amici, dopo aver trascorso la serata in discoteca, si è recato al bar all'alba per fare colazione prima di ripartire in treno. E proprio al bar hanno acquistato due biglietti del "Megamiliardario", uno dei quali poi vincente. Una vincita casuale fatta quindi da non frequentatori del bar dove, peraltro, non era mai stata raggiunta una vincita così alta, ma solo vincite da mille e da cinquecento euro.


Un Gratta e Vinci da Supereroi!

E' in vendita il nuovissimo Gratta e Vinci "Spiderman 3". Con 2 giochi è possibile vincere fino a 200.000 Euro.

Nel primo gioco: gratta tutti i simboli, se trovi 3 importi uguali vinci quell’importo. Se trovi 3 "Spiderman" vinci subito 50 €.

Nel secondo gioco: Se ne "I tuoi simboli" trovi una o più volte il "simbolo vincente", vinci i premi indicati. Se trovi il simbolo della "ragnatela" raddoppi il premio corrispondente.

Il costo del biglietto è di 3 €.


23 Aprile 2007 - Gratta e Vinci: a Flumeri (AV) operaio vince 70.000 Euro con il "Dado Matto"

Vincita importante realizzata sabato a Flumeri, in provincia di Avellino. Un operaio di 56 anni ha vinto 70.000 euro grazie al Gratta e Vinci "Dado Matto". Il biglietto, che costa due euro, permette appunto una vincita massima di 70.000 euro. Per l'uomo si è trattato del primo acquisto di questo tagliando per tentare la fortuna e secondo indiscrezioni pare che neanche si sia accorto subito di avere tra le mani un biglietto vincente. L'operaio, sposato con tre figli, ha festeggiato con tutto il paese la prima vincita del genere a Flumeri.


19 Aprile 2007 Gratta e Vinci: Reggio Calabria, vincita di 500.000 Euro nel quartiere di Sbarre.

La fortuna nella mattinata di ieri ha bussato le porte nel popoloso quartiere di Sbarre a Reggio Calabria dove un cliente ha acquistato il Gratta e Vinci che gli ha permesso di vincere 500mila euro. Davvero una bella vincita! Complimenti al fortunato vincitore!
Arriva la Gallina dalle Uova d'Oro

E' in vendita il nuovo biglietto Gratta e Vinci con 2 giochi pronti a distribuire "uova d'oro" a tutti per un premio massimo di 200.000 €!

Nel primo gioco si grattano le Monete d'oro e si scoprono gli importi. Se uno o più di questi importi è presente anche sotto una o più galline, vinci l'importo o la somma degli importi trovati.
Nel secondo gioco gratta le 3 "Uova Vincenti" e scopri i numeri. Se uno o più di questi numeri è presente anche sotto una o più delle "Uova d'Oro" vinci i premi corrispondenti. Se tra le "Uova d'Oro" trovi il simbolo del dollaro ($) vinci subito 200.000 Euro!

Il costo del biglietto è di 3 €.


Una Montagna tutta d'Oro

Pronti a scalare una Montagna tutta d'Oro?
Montagna d'Oro è il nuovissimo biglietto che vi potrà far vincere fino a 100.000 Euro!
Se trovi uno o più "Numeri Vincenti" tra "I Tuoi Numeri" vinci i premi corrispondenti.
Se ne "I Tuoi Numeri" trovi il simbolo di un "lingotto d'oro" vinci subito 50 euro!

Il costo del biglietto è di 2 €.


Mega Gratta e vinci

Megamiliardario è il nuovissimo biglietto che vi potrà far vincere fino a 1.000.000 di Euro!

Il Megamiliardario garantisce la più alta percentuale di distribuzione di premi e la più frequente probabilità di vincita finora sperimentata con il Gratta e Vinci.

La meccanica di gioco è simile a quella del Miliardario.

Se trovi uno dei "Numeri Vincenti" tra "I Tuoi Numeri" vinci il premio corrispondente.
Se ne "I Tuoi Numeri" trovi il simbolo di un "ferro di cavallo" vinci subito 200 euro!
Se ne "I Tuoi Numeri" trovi il "Numero Jolly" vinci 10 volte il premio corrispondete!

Il costo del biglietto è di 10 €.


"Torna a splendere Stella Stellina"

Da ottobre torna uno dei biglietti più amati: "Stella Stellina". Con 2 giochi hai la possibilità di vincere fino a 100.000 euro!

Nel primo gioco gratta la stella cometa vicino al titolo e scopri il simbolo fortunato. Se trovi lo stesso simbolo anche sotto una delle 5 stelline vinci l’importo indicato.

Nel secondo gioco gratta l’area di gioco, se si trovi 3 importi uguali vinci quell’importo.

Il costo del biglietto è di 3 €.


Nuovo Gratta e Vinci: trova la combinazione e "Tuffati nell’Oro"!

Dal 28 agosto trovi in vendita un nuovo biglietto Gratta e Vinci "Tuffati nell’Oro" con il quale puoi vincere fino ad 80mila euro!

Giocare è facile: basta grattare la "cassaforte" e scoprire la combinazione vincente, se la trovi una o più volte sotto "i tuoi lingotti" vinci il premio indicato.

Il costo del biglietto è di 2 €.


ARRIVA "TUTTI AL MARE": il nuovo Gratta e Vinci "vacanziero"

Dal 29 maggio potrai trovare in vendita il nuovo Gratta e Vinci "Tutti al mare" con il quale si vince fino ad 80mila euro!

In questo biglietto è presente un’unica tipologia di giocata: occorre infatti grattare “I Numeri Vincenti” e “I Tuoi Numeri”. Se trovi uno o più “Numeri Vincenti” ne “I Tuoi Numeri” vinci i premi corrispondenti.

Se sotto gli ombrelloni trovi il simbolo del sole vinci subito 50 €.

Con “Tutti al mare” è possibile vincere fino a 5 premi con lo stesso biglietto!!!!! Il premio complessivo è dato dalla somma dei singoli premi vinti.

Il costo del biglietto è di 2 €.


Il portafortuna primaverile

Dal 10 aprile è in distribuzione l’ultimo nato della gamma dei biglietti Gratta e Vinci: si chiama "Portafortuna" e al costo di 1 euro te ne fa vincere fino a 10.000!

Per giocare è necessario grattare tutti i simboli fortunati e se sotto i simboli si trovano tre importi uguali (in qualsiasi posizione) si vince quell’importo.

Solo con il Gratta e Vinci originale, distribuito a oltre 37.000 tabaccai, edicole, bar e punti di ristorazione autostradale si garantisce un immediato e sicuro pagamento dei premi!

Il biglietto originale riporta, al contrario di qualsiasi altro tipo di lotteria o di concorso a premi che utilizzi lo stesso meccanismo della "grattata", il logo ufficiale del Gratta e Vinci sul fronte mentre sul retro sono riprodotti il codice a barre identificativo, il logo delle Lotterie Nazionali S.r.l., quello dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, oltre ad illustrare chiaramente le modalità di riscossione dei premi.

Correte a provarlo, il Gratta e Vinci...porta fortuna!


Sali sul podio con medaglia d’oro!

In vista dei prossimi Giochi Invernali di Torino le Lotterie Nazionali S.r.l. ha lanciato un nuovo gioco dal sapore "olimpionico".

"Medaglia d’Oro" un biglietto facile e divertente con il quale si possono vincere fino a 70.000 euro cominciando ad assaporare l’atmosfera delle prossime Olimpiadi.

Niente allenamento, niente fatica... solo la Medaglia!


Brilla la stella di miliardario

Un solo titolo per i due nuovi Nuovi Gratta e Vinci

Il ricchissimo Miliardario...

La novità assoluta che ha determinato un vero e proprio boom di vincite nel suo primo mese di vendita! 10 milioni di biglietti distribuiti e premi per circa 35 milioni di euro!

... e il gradito ritorno di Stella Stellina.

Dopo il successo della prima edizione ecco di nuovo lo splendere delle stelle della fortuna?e dei premi per i nostri fortunati giocatori. Un biglietto che nello scorso Natale regalò circa 25 milioni di euro in premi... un idea in più per un divertente regalo natalizio!


Il nuovo gratta e vinci compie un anno!

E' giunto il momento di spegnere la prima candelina!

I biglietti del Nuovo Gratta e Vinci hanno compiuto un anno!

Il nuovo Gratta & Vinci, dal mese di giugno 2004 al mese di giugno 2005, ha venduto circa 640 milioni di biglietti. Tantissimi i premi distribuiti ai fortunati giocatori per circa 550 milioni di Euro!!!

Recentemente è stata ulteriormente ampliata la gamma di giochi con "Fai Scopa" e "Super Poker". La partenza dei due nuovi biglietti è stata ottima!
Già nelle prime settimane hanno fruttato 15 milioni di euro in premi!

Continuare a giocare potrà regalarvi grandi soddisfazioni anche sotto l'ombrellone? perché con i biglietti Gratta e Vinci la fortuna non va mai in vacanza!


Maggio: premi a volontà!

Anche il mese appena conclusosi è stato ricco di soddisfazioni per gli appassionati del Nuovo Gratta e Vinci! Più di 13 milioni di biglietti vincenti per un totale di 60 milioni di premi distribuiti! Dall'inizio del 2005 sono circa 63 milioni i biglietti fortunati che, distribuendo più di 273 milioni di euro, hanno fatto felici tantissimi giocatori!!

Grattare per vincere!!!


Aprile... dolce gioire!

Aprile mese proficuo per i giocatori del nuovo Gratta e Vinci!

13 milioni di biglietti vincenti, 59 milioni di premi!

Questi i numeri del mese. Un ambo fortunato sulla ruota della fortuna...

Il Sette e mezzo, in cima alla vostra classifica di gradimento on line, ha distribuito 5 milioni di biglietti vincenti e 13 milioni di euro!

In tutto il 2005 il nuovo Gratta e Vinci ha già assegnato 216 milioni di premi per più di 50 milioni di biglietti fortunati!

Continuate a grattare gente... e a vincere!!!


Ancora milioni di premi col nuovo gratta e vinci!

Nel mese di marzo il Nuovo Gratta e Vinci ha distribuito premi per ben 58 milioni di euro! 13 milioni i biglietti vincenti! Da inizio anno il Nuovo Gratta e Vinci ha pertanto assegnato oltre 158 milioni di euro a fronte di circa 37 milioni di biglietti vincenti!

REGISTRATI SUBITO

Desideri ricevere informazioni sui tuoi giochi preferiti, i nuovi prodotti offerti e ricevere le newsletter del mondo Lottomatica ?

 

TASSAZIONE VINCITE

Dal 1° gennaio 2012 le vincite di importo superiore a 500 euro sono al lordo della ritenuta di legge* del 6%, che viene detratta automaticamente all’atto del pagamento. Tale detrazione sarà applicata esclusivamente alla parte di importo eccedente la somma di 500 euro.

*D.D. 12 ottobre 2011 “Attuazione delle disposizioni contenute nell’art. 2, comma 3, del decreto legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito nella legge 14 settembre 2011, n. 148, in materia di giochi pubblici.

CERCA IL PUNTO VENDITA...

Cerca PDV